Elenco dei fornitori - ID 447

Stazione appaltanteASMEPAL
Ente committenteComune di San Pietro in Amantea
OggettoACQUISIZIONE DI MANIFESTAZIONI D’INTERESSE PER L’AFFIDAMENTO DIRETTO, AI SENSI DELL’ART. 36 COMMA 2 LETT. A) DEL D.LGS. N. 50/2021, DEL SERVIZIO DI GESTIONE, CONDUZIONE, CONTROLLO NONCHÉ MANUTENZIONE ORDINARIA PREVENTIVA E PROGRAMMATA DELL’IMPIANTO DI DEPURAZIONE COMUNALE SITO IN LOCALITÀ PANTANO, COMUNE DI SAN PIETRO IN AMANTEA (CS) - DURATA N. 3 ANNI. CIG: ZCC321A5FE.
Data pubblicazione15/06/2021 Scadenza presentazione istanzeLunedi - 05 Luglio 2021 - 08:00
Categorie merceologiche
  • 904 - Servizi fognari
DescrizioneSi rende noto che questa S.A. intende procedere all’acquisizione di manifestazioni di interesse al fine di procedere all’affidamento diretto, ai sensi dell’art. 36, comma 2 lett. a) del D.Lgs. n. 50/2016, del servizio di gestione, conduzione, controllo nonché manutenzione ordinaria preventiva e programmata dell’impianto di depurazione comunale sito in località Pantano, Comune di San Pietro in Amantea (CS) – Durata n. 3 anni. La procedura di selezione dell’aggiudicatario del servizio in oggetto è stata indetta a seguito della pubblicazione della determina a contrarre n. 70 del 15/06/2021.

La pubblicazione dell’Avviso Pubblico Esplorativo allegato ha dunque come obiettivo l’acquisizione di manifestazioni di interesse da parte di OO.EE. che risultano interessati al suddetto affidamento, opportunamente qualificati in relazione ai requisiti specificati all’interno dell’art. 14 dello stesso Avviso

Il complesso di operazioni e prestazioni relative a tale gestione sono definite “servizio”, mentre le strumentazioni e i beni durevoli impiegati sono definiti nel loro complesso come “impianti”.
Ad ogni conseguente effetto, per “servizio di gestione” si intende lo svolgimento in maniera sinergica e coordinata di tutte le prestazioni, strumentali e finali, indicate nel presente disciplinare a carico dell’appaltatore e finalizzate all’erogazione del servizio relativo alla gestione del depuratore comunale.
Il soggetto affidatario è obbligato ad adempiere pienamente, senza alcuna eccezione, a tutte le obbligazioni su di esso gravanti in forza delle norme del presente disciplinare.
Su di esso gravano altresì tutte le obbligazioni derivanti dall’assunzione del servizio in forza degli articoli 1339 e 1374 del codice civile.
L’Appaltatore dovrà eseguire tutto il complesso delle operazioni di controllo, regolazione dei macchinari ed interventi presso l’impianto di depurazione comunale per assicurare all’acqua depurata ed ai fanghi di risulta le caratteristiche di qualità richieste dalle vigenti leggi in materia. Le operazioni di conduzione saranno eseguite quotidianamente ed a titolo indicativo, ma non limitativo, comprenderanno:
  • pulizia del canale di grigliatura e raccolta del materiale solido grigliato;
  • verifica quantità sabbia decantata, spurgo e raccolta della sabbia stessa;
  • asportazione delle sostanze flottate alla superficie;
  • regolazione delle portate inviate alle unità di decantazione primaria, verificando la corretta distribuzione dei flussi anche nei periodi di pioggia;
  • pulizia degli stramazzi e delle canalette di scarico, rimozione dei materiali galleggianti alla superficie dei decantatori;
  • controllo del funzionamento di tutti i dispositivi elettrici e meccanici;
  • controllo e regolazione della portata avviata al trattamento biologico, con particolare attenzione nei periodi di pioggia per garantire sia la corretta diluizione dei liquami avviati allo scarico, sia la corretta alimentazione delle linee di trattamento biologico;
  • controllo della quantità di cloro presente nelle acque depurate e controllo sui fanghi;
  • controllo e pulizia degli stramazzi e della canaletta di scarico, rimozione dei materiali galleggianti alla superficie del decantatore;
  • controllo e regolazione dell’immissione di ipoclorito di sodio nella fase di sterilizzazione finale;
  • verifiche di efficienza e funzionalità degli impianti ed attrezzature ausiliarie e complementari ai trattamenti di depurazione liquami e fanghi;
  • verifiche, interventi di pulizia esterna intorno all’impianto, regolazioni e quanto altro occorrente per una corretta gestione dell’impianto e dell’area di pertinenza, anche se qui non espressamente dettagliate ed elencate.

La ditta affidataria avrà la piena responsabilità civile e penale sia nei confronti degli addetti che dei terzi che dovessero per ordine della stessa recarsi sull’impianto. La ditta affidataria, pertanto, dovrà controllare che il complesso impiantistico sia in regola e sia mantenuto tale per tutto il periodo di gestione, nel rispetto di tutte le leggi vigenti. In particolare, la ditta affidataria dovrà adottare, a sua cura e spese, tutte le cautele, porre rimedi, nonché provvedere a tutto quanto dovesse servire affinché il complesso impiantistico funzioni a norma o, all’occorrenza, secondo le prescrizioni delle autorità competenti, quali: provincia di Cosenza, Regione Calabria, Ispettorato del lavoro, Inail, Asp, Arpacal etc.
La ditta affidataria è obbligata a stipulare, con una compagnia di assicurazioni, una polizza contro i rischi R.C.T. e R.C.O. per tutta la durata della gestione. L’Impresa Affidataria, tramite il proprio Direttore Tecnico, sarà responsabile sia civilmente sia penalmente nei confronti delle Autorità di Controllo circa eventuali violazioni delle norme di legge che regolano la materia (tutela ambiente, inquinamento etc.).
Sarà vietato all’Appaltatore di cedere o subappaltare direttamente o indirettamente l’esecuzione dei servizi oggetto del presente appalto.
 
Struttura proponenteComune di San Pietro in Amantea - Ufficio Tecnico Comunale
Responsabile del servizioIng. Alessandro Tedesco Responsabile del procedimentoIng. Alessandro Tedesco
Elenco Visualizza l'elenco completo degli operatori ammessi
Allegati
File pdf avviso-pubblico-esplorativo-15.06.2021 - 5.69 MB
16/06/2021
File pdf modello-dgue-2 - 197.10 kB
16/06/2021
File xml dgue-request - 16.38 kB
16/06/2021
File doc all.-a1-istanza-di-manifestazione-dinteresse-e-dichiarazione-sostitutiva - 156.00 kB
16/06/2021

Modulistica richiesta

NomeObbligatorio
DGUE S
Visura camerale S
DURC in corso di validità S
Attestato iscrizione alla White List, oppure domanda di iscrizione alla stessa S
Copia fotostatica di un documento d’identità del sottoscrittore/dei sottoscrittori. S

Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help desk
Per supporto alle Stazioni Appaltanti: