Gara - ID 1126

Stato: Inviato esito di gara


Registrati o Accedi Per partecipare

Stazione appaltante Unione di Comuni Stura, Orba e Leira
ProceduraNegoziata
CriterioMinor prezzo
OggettoServizi
Procedura Negoziata per l'appalto di avvio al recupero dei rifiuti organici provenienti dalla raccolta differenziata dei rifiuti nei Comuni dell'Unione Comuni Valli Stura-Orba-Leira.- periodo 01/11/2019- 31/12/2020
CIG8050398696
CUP
Totale appalto€ 115.672,00 Importo aggiudicazione € 107.575,00
Data pubblicazione 08/10/2019 Termine richieste chiarimenti Sabato - 19 Ottobre 2019 - 12:00
Scadenza presentazione offerteGiovedi - 24 Ottobre 2019 - 12:00 Apertura delle offerteSabato - 26 Ottobre 2019 - 10:00
Categorie merceologiche
  • 90514 - Servizi di riciclo dei rifiuti
DescrizioneAvvio al recupero dei rifiuti organici provenienti dalla raccolta differenziata nei Comuni costituenti L'Unione Comuni Valli Stura Orba e Leira. Codici CER 200108- 200302- 200201. - Periodi 01/11/2019- 31/12/2020
Struttura proponente Ufficio Tecnico
Responsabile del servizio Geom. Giuseppe PARODI Responsabile del procedimento Parodi Giuseppe
Allegati
Richiesta DGUE XML
File pdf lettera-invito-disciplinare - 245.38 kB
08/10/2019
File pdf capitolato - 429.72 kB
08/10/2019
File doc fac-offerta - 36.50 kB
08/10/2019
File doc domanda - 80.50 kB
08/10/2019
File pdf Avviso di appalto aggiudicato - 46.48 kB
30/10/2019

Aggiudicazione definitiva - 11 \30/10/2019

03818890109

A.M.I.U. Genova S.p.A. -

Partecipanti

03818890109

A.M.I.U. Genova S.p.A. -


Invitati

partita_iva RAGIONE SOCIALE
01410370215 LADURNER S.R.L.
03818890109 A.M.I.U. Genova S.p.A.
01219550066 Bioland s.r.l.
01594270090 Ferrania Ecologia s.r.l.
02964090043 Acsr S.p.A.
00132830357 Ladurner Ambiente S.p.A.

Seggio di gara

Atto di costituzione 38 - 03/09/2019
Nome Ruolo CV
Parodi Giuseppe R.U.P.
Oliveri Enrica segretario

Chiarimenti

  1. 16/10/2019 15:34 -

    Il concorrente, tra i requisiti richiesti di carattere tecnico-organizzativo, deve avere la titolarità e/o disponibilità di un impianto. nel caso la disponibilità riguardi un impianto non di proprietà o non gestito direttamente, può partecipare alla gara alle condizioni previste al successivo punto 10 del bando-disciplinare ( avvalimento dei requisiti) con la documentazione prevista all’art. 89 del D. Lgs. 50/2016 e s.m.i.. Inoltre, si richiama al riguardo l’attenzione su quanto richiesto al punto 5 della documentazione da allegare nella busta A ( documentazione amministrativa.)
    19/10/2019 09:11
  2. 17/10/2019 15:42 -

    - Allo stato, non si dispone di analisi merceologiche relative ai codici CER dei rifiuti interessati;
    - In riferimento all’ultimo comma dell’art. 2 del Capitolato si precisa che non è previsto a carico dell’appaltatore alcun costo che non sia espressamente indicato nei documenti di gara. Di default non sono programmate analisi e tanto meno cadenze. Semplicemente l’appaltatore deve consentire l’accesso all’impianto nel caso si renda necessario per verificare le caratteristiche merceologiche del rifiuto recapitato dalla Ditta che ne cura la raccolta ed il trasporto. Eventuali analisi merceologiche si dovessero rendere necessarie al fine di verificare la qualità del rifiuto conferito, saranno concordate nei modi tra le parti.
    21/10/2019 15:05

Registrati o Accedi Per partecipare

TuttoGare


Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help desk
Per supporto alle Stazioni Appaltanti:
800165654 int.5
piattaforma@asmel.eu

Per supporto agli Operatori Economici:
02-40031280
assistenza@tuttogare.it
Attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 17:30

By ASMEL ASSOCIAZIONE

Via Carlo Cattaneo, 9 Gallarate (VA)
Email: piattaforma@asmel.eu 


 

ASMEPAL

Centro Direzionale, Isola G/1 80143 NAPOLI
Email: info@asmepal.it – PEC: asmepal@asmepec.it