Gara - ID 2015

Stato: Scaduta


Registrati o Accedi Per partecipare

Stazione appaltante Unione Dei Comuni Alta Sabina
ProceduraAperta
CriterioQualità prezzo
OggettoServizi
Centro del psico-socio-educativo per minori “C’entro Anch’io”, servizio di assistenza educativa domiciliare per minori e di interventi di sostegno familiare.
CIG
CUP
Totale appalto€ 133.200,00
Data pubblicazione 14/08/2020 Termine richieste chiarimenti Mercoledi - 26 Agosto 2020 - 12:00
Scadenza presentazione offerteMartedi - 01 Settembre 2020 - 09:00 Apertura delle offerteMartedi - 01 Settembre 2020 - 12:00
Categorie merceologiche
  • 85312 - Servizi di assistenza sociale senza alloggio
DescrizioneCentro psico-socio-educativo per minori “C’entro Anch’io” promuove la salute, la prevenzione e/o il recupero del disagio del minore e della famiglia, intervenendo sulle dinamiche relazionali e di socializzazione, il rischio di dispersione scolastica, emarginazione e devianza e la realizzazione di attività socio–educative, culturali, ludico-ricreative e sportive.
Il Servizio di Assistenza educativa domiciliare minori  si rivolge a minori in situazioni di disagio sociale ed a rischio di emarginazione ed alle loro famigliein situazioni di difficoltà nelle svolgimento delle funzioni genitoriali ed educative, per impedimenti oggettivi (temporanei o strutturali), deprivazione socio–economica e culturale, limitazioni fisiche o psichiche.
Gli interventi di sostegno familiare sono finalizzati a favorire la relazione con i figli, far emergere le risorse del legame affettivo e riflettere sullo stile educativo e comunicativo allo scopo di sostenere al meglio lo sviluppo del minore attraverso il supporto ai genitori nel loro ruolo, la promozione della consapevolezza dell’importanza di tale compito, il rafforzamento delle competenze educative dei genitori stessi.
Struttura proponente Ufficio di Piano - Distretto Rieti 3
Responsabile del servizio Dott.ssa Elena Braconi Responsabile del procedimento Angela Luise
Allegati
Richiesta DGUE XML
File docx dich-sost-integr-centrosedsostfam-2020-21. - 69.96 kB
15/08/2020
File pdf bando-gara-centroanchiosedsostfam - 182.24 kB
15/08/2020
File pdf capitolato-centrosedsostfam-2020-21 - 311.03 kB
15/08/2020
File pdf dgue-gara-centroanchiosedsostfam - 142.20 kB
15/08/2020
File docx istanza-partecipazione-centrosedsostfam-2020-21. - 77.35 kB
15/08/2020
File docx offerta-economica-centrosedsostfam-2020-21. - 64.74 kB
15/08/2020
File pdf schema-patto-dintegrit-centrosedsostfam-2020-21 - 155.11 kB
15/08/2020
File pdf disciplinare-centrosedsostfam-2020-21 - 395.65 kB
15/08/2020
File pdf relazione-tec-illustr-centrosedsostfam-2020-21 - 268.02 kB
15/08/2020
File pdf schema-contratto-centrosedsostfam-2020-21 - 105.68 kB
15/08/2020
File pdf Verbale ammissione - 49.08 kB
01/09/2020
File pdf Verbale ammissione - 49.03 kB
09/09/2020
File pdf verbale-soccorso-istruttorio-lotto-1 - 49.95 kB
09/09/2020
File pdf verbale-soccorso-istruttorio-lotto-2 - 85.86 kB
09/09/2020

Lotti

OggettoGestione centro psico-socio-educativo per minori C'Entro Anch'Io e servizio educativo domiciliare.
CIG8397870D8B
Totale lotto € 100.817,81
Durata 12 Mesi
Descrizione Il Centro psico-socio-educativo per minori “C’entro Anch’io” promuove la salute, la prevenzione e/o il recupero del disagio del minore e della famiglia, intervenendo sulle dinamiche relazionali e di socializzazione, il rischio di dispersione scolastica, emarginazione e devianza e la realizzazione di attività socio–educative, culturali, ludico-ricreative e sportive.
Il Servizio di assistenza educativa domiciliare minori è rivolto a minori in situazioni di disagio sociale ed a rischio di emarginazione, ed alle loro famiglie in difficoltà nelle svolgimento delle funzioni genitoriali ed educative, per impedimenti oggettivi (temporanei o strutturali), deprivazione socio–economica e culturale, limitazioni fisiche o psichiche.
Categorie merceologiche 85312 - Servizi di assistenza sociale senza alloggio
Ulteriori informazioni
OggettoServizio educativo domiciliare e interventi di sostegno familiare.
CIG8397928D68
Totale lotto € 32.350,00
Durata 12 Mesi
Descrizione Il Servizio di assistenza educativa domiciliare minori è rivolto a minori in situazioni di disagio sociale ed a rischio di emarginazione, ed alle loro famiglie in difficoltà nelle svolgimento delle funzioni genitoriali ed educative, per impedimenti oggettivi (temporanei o strutturali), deprivazione socio–economica e culturale, limitazioni fisiche o psichiche.
Gli interventi di sostegno familiare sono finalizzati a favorire la relazione con i figli, far emergere le risorse del legame affettivo e riflettere sullo stile educativo e comunicativo allo scopo di sostenere al meglio lo sviluppo del minore attraverso il supporto ai genitori nel loro ruolo, la promozione della consapevolezza dell’importanza di tale compito, il rafforzamento delle competenze educative dei genitori stessi.
 
Categorie merceologiche 85312 - Servizi di assistenza sociale senza alloggio
Ulteriori informazioniI servizi di cui al presente lotto sono finanziati con: Quota Servizi Fondo Povertà anualità 2018 - Azione di rafforzamento del LEP 2 "Interventi di Inclusione"
CUP: B91E17000300006
Tali servizi ed interventi sono pertanto riservati alle famiglie e minori destinatari delle misure del reddito di cittadinanza.

Avvisi di gara

15/09/2020Apertura Busta Offerta Tecnica - RINVIO SEDUTA
Si comunica che la seduta prevista in data 15 settembre 2020 alle ore 11.30 è RINVIATA al 22 settembre stessa ora. La Commissione, da remoto, procederà all'apertura della Busta B - Offerta Tecnica, per la sola verifica del contenuto. Il RUP Dott.ssa A...
12/09/2020Apertura Busta Offerta tecnica
In data 15 settembre 2020 alle ore 11.30 la Commissione, da remoto, procederà all'apertura della Busta B - Offerta Tecnica, per la sola verifica del contenuto. Il RUP Dott.ssa Angela Luise   ...
21/08/2020Centro del psico-socio-educativo per minori “C’entro Anch’io”, servizio di assistenza educativa domiciliare per minori e di interventi di sostegno familiare.
Si precisa che il soprallugo NON è obbligatorio. Qualora il concorrente volesse effettuarlo, lo stesso andrà richiesto via pec esclusivamente sulla piattaforma ASMEL entro il 24 agosto 2020. La data indicata per gli eventuali sopralluoghi è quella de...

Chiarimenti

  1. 25/08/2020 18:44 - Quesito:
    1) E’ possibile presentare una unica polizza di fideiussione che riguarda i due lotti, corredata da appendice che specifica i dettagli dei due servizi?
    2) E’ necessario compilare per ciascun lotto la busta amministrativa, quella tecnica e quindi la economica?
    3) in caso affermativo della domanda 2, cioè ogni documento ripetuto due volte per ciascun lotto, si allega però lo stesso dgue nei due lotti diversi? Perchè abbiamo visto che il dgue previsto da portale titola i servizi di ambedue i lotti?
    4) Se il dgue è unico per i due lotti, come si distinguono i servizi analoghi per capacità economica e professionale? 
    5) Si può vincere anche uno solo dei due lotti o si concorre in modo abbinato, considerandolo un servizio unico?    


    Si riportano di seguito i seguenti quesiti inoltrati da un concorrente con le relative risposte.

    1) E’ possibile presentare una unica polizza di fideiussione che riguarda i due lotti, corredata da appendice che specifica i dettagli dei due servizi?
    SI, del valore complessivo relativo alla somma totale dei due lotti.

    2) E’ necessario compilare per ciascun lotto la busta amministrativa, quella tecnica e quindi la economica?
    Non è possibile per l’Ente Appaltante visualizzare l’interfaccia della Piattaforma così come questa compare all’Operatore Economico e dar conto di come la documentazione debba essere caricata per ciascun lotto. Ove possibile, il concorrente potrà omettere di caricare due volte i documenti amministrativi del tutto identici e validi per entrambi i lotti. Offerta Tecnica ed Offerta Economica sono documenti distinti e separati per ciascun lotto anche se il Concorrente e tenuto a partecipare e presentare offerta per entrambi.

    3) in caso affermativo della domanda 2, cioè ogni documento ripetuto due volte per ciascun lotto, si allega però lo stesso dgue nei due lotti diversi? Perchè abbiamo visto che il dgue previsto da portale titola i servizi di ambedue i lotti?
    4) Se il dgue è unico per i due lotti, come si distinguono i servizi analoghi per capacità economica e professionale? 
    Occorre presentare 2 DGUE distinti, ognuno per un Lotto. In tal modo si possono distinguere i servizi analoghi per capacità economica e professionale.

    5) Si può vincere anche uno solo dei due lotti o si concorre in modo abbinato, considerandolo un servizio unico?    
    Si concorre in modo abbinato ai due lotti; i punteggi dell’offerta economica per i due lotti saranno sommati tra loro e ne verrà dedotto un punteggio unico dalla media tra i due punteggi; allo stesso modo si procederà con l’offerta tecnica.
    26/08/2020 18:33
  2. 25/08/2020 16:21 - QUESITI POSTI DAL CONCORRENTE

    Domanda n°1

    Le 14 facciate previste per l’offerta tecnica, si intendono per entrambi i lotti o la descrizione di ogni lotto corrisponde ad un’offerta tecnica che può essere lunga 14 facciate?


    Domanda n°2
    Nel Capitolato all’articolo 8 si legge :
    “Il Centro è dotato di attrezzature e mobilio che l’aggiudicatario dovrà utilizzare con la massima cura e manutenere.
    Nell’attuazione delle prestazioni del servizio gli operatori dovranno utilizzare mezzi, attrezzature ed articoli forniti dalla ditta aggiudicataria.”
    Nel disciplinare la Tabella 3.a Criteri di valutazione dei punteggi, nel Criterio 3 B riporta:
    ELENCARE dotazioni congrue con l’espletamento delle attività di cui si intende arricchire l’attività del Centro. (2,5 punti per ogni strumentazione messa a disposizione e non prevista nel capitolato).

    Si richiede un inventario delle attrezzature e del mobilio attualmente presenti nel Centro per  fornire una offerta effettivamente  congrua ed utile delle attrezzature a carico dell’Ente aggiudicatario.

    Domanda n3

    Nel  Capitolo 7 del Capitolato si riporta:

    La Ditta aggiudicataria si impegna, mediante l’Assistente Sociale Coordinatore, a produrre all’Ufficio di Piano:
    - entro il giorno 15 di ogni mese, il rendiconto dettagliato delle attività svolte e dell’effettivo numero di ore di servizio prestato per tutte le categorie impiegate nel mese precedente.
    - trimestralmente, la relazione dettagliata sull’andamento del Servizio evidenziando i risultati raggiunti e le criticità incontrate

    Tra il personale richiesto non vi è un Assistente Sociale ma un Educatore Coordinatore, si tratta di un refuso?
     


    RISPOSTE A QUESITI INVIATI:

    Domanda n°1
    Le 14 facciate previste per l’offerta tecnica, si intendono per entrambi i lotti o la descrizione di ogni lotto corrisponde ad un’offerta tecnica che può essere lunga 14 facciate?
    Per ciascun Lotto, il Concorrente dovrà elaborare una proposta progettuale lunga un massimo di 14 facciate secondo lo schema di punti riportato nel Disciplinare di gara.


    Domanda n°2
    Nel Capitolato all’articolo 8 si legge :
    “Il Centro è dotato di attrezzature e mobilio che l’aggiudicatario dovrà utilizzare con la massima cura e manutenere.
    Nell’attuazione delle prestazioni del servizio gli operatori dovranno utilizzare mezzi, attrezzature ed articoli forniti dalla ditta aggiudicataria.”
    Nel disciplinare la Tabella 3.a Criteri di valutazione dei punteggi, nel Criterio 3 B riporta:
    ELENCARE dotazioni congrue con l’espletamento delle attività di cui si intende arricchire l’attività del Centro. (2,5 punti per ogni strumentazione messa a disposizione e non prevista nel capitolato).

    Si richiede un inventario delle attrezzature e del mobilio attualmente presenti nel Centro per  fornire una offerta effettivamente  congrua ed utile delle attrezzature a carico dell’Ente aggiudicatario.
    Il Centro è dotato di sedie, tavoli, librerie, attaccapanni in numero adeguato ai bambini che possono essere accolti al Centro; scrivania, scaffale e contenitori per documenti nello spazio dedicato alla segreteria.

    Domanda n3

    Nel  Capitolo 7 del Capitolato si riporta:

    La Ditta aggiudicataria si impegna, mediante l’Assistente Sociale Coordinatore, a produrre all’Ufficio di Piano:
    - entro il giorno 15 di ogni mese, il rendiconto dettagliato delle attività svolte e dell’effettivo numero di ore di servizio prestato per tutte le categorie impiegate nel mese precedente.
    - trimestralmente, la relazione dettagliata sull’andamento del Servizio evidenziando i risultati raggiunti e le criticità incontrate

    Tra il personale richiesto non vi è un Assistente Sociale ma un Educatore Coordinatore, si tratta di un refuso?
    SI, trattasi di refuso.
     
    26/08/2020 18:44

Registrati o Accedi Per partecipare

TuttoGare


Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help desk
Per supporto alle Stazioni Appaltanti:
800955054 int.3
piattaforma@asmel.eu

Per supporto agli Operatori Economici:
02-40031280
assistenza@tuttogare.it
Attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 17:30

By ASMEL ASSOCIAZIONE

Via Carlo Cattaneo, 9 Gallarate (VA)
Email: piattaforma@asmel.eu 


 

ASMEPAL

Centro Direzionale, Isola G/1 80143 NAPOLI
Email: info@asmepal.it – PEC: asmepal@asmepec.it