Gara - ID 4294

Stato: Scaduta


Registrati o Accedi Per partecipare

Stazione appaltante Comune di Fraine
ProceduraAperta
CriterioQualità prezzo
OggettoLavori
“INTERVENTO DI MESSA IN SICUREZZA DA RISCHIO IDROGEOLOGICO DEL CENTRO ABITATO – VIA ROMA - LOTTO 1”
CIG9180839C01
CUPH14H20000500001
Totale appalto€ 665.278,00
Data pubblicazione 15/04/2022 Termine richieste chiarimenti Martedi - 03 Maggio 2022 - 12:00
Scadenza presentazione offerteLunedi - 16 Maggio 2022 - 12:00 Apertura delle offerteLunedi - 23 Maggio 2022 - 16:00
Categorie merceologiche
  • 452235 - Strutture in cemento armato
DescrizioneGli interventi previsti dalla presente progettazione sono atti dunque a garantire una migliorestabilità del pendio e a mettere in sicurezza Via Roma e le abitazioni a monte e a valle del movimento franoso. Tali interventi si riassumono nella realizzazione di una paratia realizzata a valle della strada sterrata posta sul versante nord del crinale, la demolizione del muro esistente danneggiato dallo smottamento del terreno sostituito da una ringhiera per la sua parte fuori terra lato
sud, una correzione della regimentazione delle acque con la sostituzione delle caditoie esistenti con conseguente rifacimento del manto stradale e delle canalette di raccolta, il rifacimento del manto stradale con correzione delle pendenze per l’allontanamento delle acque dal centro abitato.
Struttura proponente COMUNE DI FRAINE
Responsabile del servizio ARCH ELIODORO MUCILLI Responsabile del procedimento MUCILLI ELIODORO
Allegati
Richiesta DGUE XML
File zip progetto-esecutivo - 42.02 MB
15/04/2022
File zip modelli-di-gara-editabili - 85.82 kB
15/04/2022
File pdf bando-di-gara-fraine-1 - 490.36 kB
15/04/2022
File pdf disciplinare-di-gara-fraine-1 - 790.12 kB
15/04/2022
File pdf modello-dgue-7 - 0.98 MB
15/04/2022
File pdf rel-geo-menna-dissesto-idrogeologico-via-roma-fraine-ch - 20.00 MB
02/05/2022
File zip disegnifraine - 3.94 MB
02/05/2022
File pdf proroga-scadenza-presa-visione - 155.58 kB
02/05/2022
File p7m proroga-scadenza-presa-visione.pdf - 158.56 kB
02/05/2022
File pdf determinazione-di-revoca-gara-di-appalto-gen.-60-del-20-05-2022 - 490.95 kB
20/05/2022

Trasparenza

Importo liquidato0,00

Chiarimenti

  1. 19/04/2022 17:29 -

    In riferimento alla richiesta si comunica che la relazione geologica è stata  inserita tra gli allegati della documentazione di gara 
    distinti saluti Arch. E. Mucilli 
    02/05/2022 12:06
  2. 29/04/2022 15:52 - Spett.Le Ente, 
    essendo in possesso della categoria OS21 CL. II siamo a chiedere se è ammessa la partecipazione come impresa singola ricorrendo all’aumento del quinto e al subappalto per la parte scoperta
    oppure
    se è necessaria un’associazione di imprese.
    Si ringrazia e si porgono cordiali saluti

    Cantieri Industriali srl 


     
    In merito al quesito posto si rileva che l’importo di appalto ammonta ad € 665.278,00-
    L’ importo di  € 516000, della CATEGORIA OS21 CL. II    a cui può essere aggiunto l’importo € 103200,00 pari al quinto, somma complessivi € 619.200,00, importo inferiore a quello a base d’asta .
    Seppure il subappalto sia compatibile per l’ammissione alle gare nel caso l’impresa non abbia i requisiti per le categorie scorporabili
    “ 3) per la partecipazione alla gara di appalto per l’affidamento di lavori pubblici è sufficiente il possesso della qualificazione nella categoria prevalente per l’importo totale dei lavori e non è, quindi, necessaria anche la qualificazione nelle categorie scorporabili. L’affidatario – se sprovvisto della relativa qualificazione subappalterà l’esecuzione ad imprese che ne sono provviste. (…)” TAR Cagliari, 27.11.2020 n. 661
    Nella fattispecie si ritiene che la  previsione di subappaltare la parte scoperta per raggiungere  la base d’asta dell’ appalto nella categoria prevalente non  sia consentito
    Distinti saluti

    Il RUP Arch. Eliodoro Mucilli
     
    02/05/2022 13:32

Registrati o Accedi Per partecipare


Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help desk
Per supporto alle Stazioni Appaltanti: