Gara - ID 5997

Stato: Pubblicazione


Registrati o Accedi Per partecipare

Stazione appaltante Comune di Falvaterra
ProceduraAperta
CriterioQualità prezzo
OggettoServizi
SERVIZIO DI RACCOLTA E TRASPORTO DEI RIFIUTI SOLIDI URBANI, SERVIZI COMPLEMENTARI E IGIENE URBANA NEL COMUNE DI FALVATERRA. Annualità 2023-2027 (pari a 60 mesi).
CIG9656214FDC
CUPJ74H23000000004
Totale appalto€ 587.531,38
Data pubblicazione 28/02/2023 Termine richieste chiarimenti Venerdi - 31 Marzo 2023 - 12:00
Scadenza presentazione offerteMartedi - 04 Aprile 2023 - 12:00 Apertura delle offerteVenerdi - 07 Aprile 2023 - 12:00
Categorie merceologiche
  • 90 - Servizi fognari, di raccolta dei rifiuti, di pulizia e ambientali
DescrizioneSERVIZIO DI RACCOLTA E TRASPORTO DEI RIFIUTI SOLIDI URBANI, SERVIZI COMPLEMENTARI E IGIENE URBANA NEL COMUNE DI FALVATERRA. Annualità 2023-2027 (pari a 60 mesi). Comune di Falvaterra – Provincia di Frosinone.
Struttura proponente Comune di Falvaterra
Responsabile del servizio Arch. P. Alessandrini Responsabile del procedimento ALESSANDRINI PIETRO
Allegati
Richiesta DGUE XML
File p7m e.1-csa-capitolato-speciale-di-appalto.pdf - 1.06 MB
28/02/2023
File p7m e.2-rtg-relazione-tecnica-generale-def-3b.pdf - 817.84 kB
28/02/2023
File p7m e.3-rte-relazione-tecnica-economica.pdf - 880.24 kB
28/02/2023
File p7m e.5-duvri.pdf - 371.04 kB
28/02/2023
File p7m e0-elenco-elaborati.pdf - 162.56 kB
28/02/2023
File p7m e6-schema-contratto-rsu-falvaterra.pdf - 273.06 kB
28/02/2023
File p7m e.4-qte-quadro-tecnico-economico.pdf - 168.12 kB
28/02/2023
File p7m e7-falvaterra-plt-model.pdf - 4.07 MB
28/02/2023
File docx modulo-01-domanda-di-partecipazione. - 48.68 kB
28/02/2023
File docx modulo-03-dichiarazioni-consorziato. - 37.12 kB
28/02/2023
File docx modulo-04-dgue. - 77.29 kB
28/02/2023
File docx modulo-05-offerta-economica. - 32.40 kB
28/02/2023
File docx modulo-02-avvalimento-dichiarazioni-ausiliaria. - 37.81 kB
28/02/2023
File docx modulo-06-sopralluogo. - 29.73 kB
28/02/2023
File p7m bando-gara-falvaterra-v3.pdf - 110.26 kB
28/02/2023
File p7m disciplinare-gara-falvaterra-v4.pdf - 493.55 kB
28/02/2023
File pdf determina-n-49 - 377.13 kB
28/02/2023
File pdf e.1-csa-capitolato-speciale-di-appalto-rev2 - 1.06 MB
16/03/2023

Trasparenza

Importo liquidato0,00

Chiarimenti

  1. 10/03/2023 11:42 -

    Salve,
    la modulistica predisposta dal Comune è tra i documenti riservati nella piattaforma.
    Restiamo a disposizione per ogni ulteriore necessità.
    Saluti
    10/03/2023 15:43
  2. 14/03/2023 18:27 -

    Risposta
    Il CSA all’art. 7 “ veicoli e mezzi per lo svolgimento del servizio di raccolta” propone la tabella n.10 alla quale segue la seguente nota: “ Dei mezzi elencati nella tabella, il costipatore è considerato di proprietà dell’appaltatore e posto ad ammortamento mentre gli altri mezzi sono considerati con nolo a freddo. Ai fini della gara deve essere dimostrata esclusivamente la disponibilità per garantire il servizio” .
    Il CSA inoltre rimanda alla Relazione Tecnica Economica RTE per ulteriori dettagli dalla quale si richiamano le seguenti note :
    1. Art. 7 Nota: il costipatore è considerato di proprietà ed il costo di acquisto è posto ad ammortamento perché più vantaggioso per la Pubblica Amministrazione. La Ditta può scegliere altri criteri di gestione aziendali a condizione che garantisca sempre la disponibilità in cantiere del mezzo. Pertanto la proprietà del mezzo non costituisce requisito essenziale ai fini dell’attribuzione del punteggio in fase di gara.
    2. Art. 15 servizi accessori e noli: La tabella seguente esprime il costo di noto a freddo dei mezzi speciali necessari ad espletare alcuni servizi fra i quali la raccolta dei RAEE, degli ingombranti nonché degli sfalci. Per questi mezzi è considerato il prezzo di nolo a freddo in quanto la soluzione economicamente più vantaggiosa considerato il numero limitato di ore di utilizzo. Segue tabella 10 con dettaglio e analisi costi.
    Conclusione: il Comune non fornisce alcun mezzo in comodato o altra forma. Tutti i mezzi devono essere forniti dalla Ditta Appaltatrice e possono essere di proprietà, in leasing, noleggio a lungo termine, o per i mezzi con limitato uso con nolo secondo bisogno.
    Nota margine: nel corso della verifica è emerso un errore di indicizzazione del CSA. Si propone la REV 2 nel quale si operato la correzione degli indici senza alcuna modifica del contenuto del CSA.
    16/03/2023 14:01
  3. 16/03/2023 17:42 -

    L'interpretazione è corretta, confermiamo le frequenze di raccolta.
    1/7 Carta e Cartone, 3/7 Organico (periodo estivo) 2/7 Organico (periodo invernale), 1/7 Plastica, 1/7 Indifferenziato e 1/14 Vetro.
    Il calendario estivo è esteso a 3 mesi.
    Il calendario invernale ai restanti 9 mesi.
    Saluti.
    18/03/2023 16:41
  4. 20/03/2023 17:27 -

    Risposta 
    Si tratta   di un refuso conseguente alla revisione del progetto.
    Ai fini della gara il costo del personale incluso nel  QE di spesa  Tab.25, poi ricondotto al QTE Tab.26, è determinato sulla base delle tabelle 12-13-14 della Relazione tecnica ed economica; Quindi la gara è per fornitura di servizi per un monte ore  anno pari 2940 circa arrotondate a 2980 come da tabella 14. 
    La Ditta è vincolata allo svolgimento dei servizi  di raccolta rifiuti e igiene urbana  inquadrati nel calendario delle attività,   oltre a servizi accessori elencati al punto 1.3 per un monte ore annuale di 792  da concordare con il RUP secondo le effettive necessità.

    L'analisi dei costi si riferisce ad  ore di servizio effettivo in cantiere avendo utilizzato il costo orario delle Tabelle del CCNL FISE-Assombiente comprensivo di ferie, permessi e malattia.   

    Distinti saluti.
    23/03/2023 18:51

Registrati o Accedi Per partecipare


Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help desk
Per supporto alle Stazioni Appaltanti: