RUP, COMMISSIONE E ROTAZIONE NEL NUOVO REGOLAMENTO ATTUATIVO - A DOMANDA RISPONDE S.USAI

Logo - Tutto Gare
Logo - Tutto Gare
22
GIU 20

Il nuovo schema di regolamento attuativo dispone nel Titolo II una specifica disciplina dedicata al Responsabile unico del procedimento destinata a sostituire, una volta in vigore, le attuali linee guida ANAC n. 3.
Accanto alle disposizioni comuni valide in relazione ad ogni tipo di appalto, il Regolamento prevede la possibilità per il RUP di sostituire la commissione di gara in ambito sottosoglia. Decisione, questa, rimessa alla stazione appaltante.
La videodiretta affronta pertanto le disposizioni che si pongono in continuità con l’attuale ordinamento, le previsioni sui nuovi compiti e le indicazioni della giurisprudenza, in particolare sulla competenza del RUP e nei rapporti con le commissioni di gara.
L’esperto tratta inoltre la distinzione prevista tra RUP per lavori e servizi di ingegneria ed i RUP per servizi e forniture, oltre alle disposizioni sui “titoli” che il responsabile unico deve possedere per svolgere il proprio ufficio irrinunciabile. Infine, l’attenzione viene posta alle novità previste per l’applicazione del principio di rotazione degli inviti e degli affidamenti da parte del RUP previsto dall'art. 11 dello schema di regolamento attuativo, che conferma le posizioni della giurisprudenza e le L.G. Anac n. 4, pur prevedendone novità in termini di approccio.

Qui locandina e prenotazione

TuttoGare


Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help desk
Per supporto alle Stazioni Appaltanti:
800955054 int.3
piattaforma@asmel.eu

Per supporto agli Operatori Economici:
02-40031280
assistenza@tuttogare.it
Attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 17:30

By ASMEL ASSOCIAZIONE

Via Carlo Cattaneo, 9 Gallarate (VA)
Email: piattaforma@asmel.eu 


 

ASMEPAL

Centro Direzionale, Isola G/1 80143 NAPOLI
Email: info@asmepal.it – PEC: asmepal@asmepec.it