Scadenzario

2020 Maggio 2021
Oggi
2022
Dom Lun Mar Mer Gio Ven Sab
1
1 Scadenza albo fornitori
2
1 Scadenza gara
3
6 Scadenza gara
1 Termine chiarimenti
1 Apertura buste
4
2 Termine chiarimenti
2 Apertura buste
5
1 Scadenza gara
1 Apertura buste
6
3 Scadenza gara
2 Termine chiarimenti
3 Scadenza albo fornitori
7
3 Scadenza gara
2 Termine chiarimenti
1 Scadenza albo fornitori
8
3 Termine chiarimenti
9
10
9 Scadenza gara
1 Termine chiarimenti
11
1 Termine chiarimenti
5 Apertura buste
12
2 Apertura buste
13
1 Apertura buste
14
1 Scadenza gara
1 Termine chiarimenti
4 Apertura buste
15
1 Scadenza albo fornitori
16
17
1 Scadenza gara
1 Termine chiarimenti
1 Apertura buste
18
1 Scadenza gara
2 Termine chiarimenti
19
1 Termine chiarimenti
1 Apertura buste
1 Scadenza albo fornitori
20
1 Termine chiarimenti
1 Apertura buste
1 Scadenza albo fornitori
21
2 Scadenza gara
1 Termine chiarimenti
22
1 Scadenza albo fornitori
23
24
5 Scadenza gara
2 Apertura buste
25
2 Termine chiarimenti
3 Apertura buste
26
1 Termine chiarimenti
1 Apertura buste
27
28
1 Scadenza gara
1 Apertura buste
29
1 Scadenza gara
30
31
2 Scadenza gara
1 Termine chiarimenti
1 Apertura buste
2 Scadenza albo fornitori
Scadenze Maggio 2021
01/05/2021 13:00

Scadenza albo fornitori: INDAGINE DI MERCATO per la ricerca e selezione di operatori economici da invitare alla procedura negoziata di cui all’art. 36 comma 2 let. b) del D.lgs. 50/2016 e ss.mm.ii. per l’affidamento dei lavori di consolidamento di sponde fluviali con tecniche di ingegneria naturalistica e ripulitura dell'alveo fluviale lungo un tratto del Fiume Foglia in Località Polveriera e lungo un tratto del Fosso Ca’ Guerra c/o campo sportivo in località Casinina in Comune di Sassocorvaro Auditore (PU).
Gli interventi previsti in progetto prevedono:
- la ripulitura alveo fluviale (vedasi relazione tecnica di progetto).
- opera di difesa spondale (vedasi relazione tecnica di progetto). 
- potenziamento opera idraulica (vedasi relazione tecnica di progetto).
02/05/2021 23:58

Scadenza gara: FORNITURA E MONTAGGIO PNEUMATICI AUTOMEZZI COMUNALI ANNO 2021
fornitura e montaggio pneumatici automezzi comunali anno 2021
03/05/2021 00:00

Scadenza gara: SERVIZI DI INDAGINI GEOGNOSTICHE E STRUTTURALI CON RELATIVE PROVE DI LABORATORIO RELATIVI AGLI INTERVENTI DI DEMOLIZIONE/RISTRUTTURAZIONE DELLA TORRE PIEZOMETRICA NELL’AREA EX LIQUICHIMICA - FERRANDINA
  1. indagini geologiche, geotecniche, sondaggi e rilievi, misurazioni e picchettazioni, prove di laboratorio, utili alla competa redazione della relazione geologica. in particolare:
1.a sondaggi con perforazione ad andamento verticale in terreni a grana fine e media, quali argille, limi, limi sabbiosi, sabbie, rocce tenere tipo tufiti, ecc. di durezza media.
  • profondità misurate a partire dal piano campagna comprese tra m. 0 e m. 20;
  • profondità misurate a partire dal piano campagna comprese tra m. 20 e m. 40.
1.b sondaggi con perforazione ed andamento verticale in terreni a granulometria grossolana, costituti da ghiaie, ghiaie sabbiose e ciottoli, nonché in terreni costituiti da alternanze di strati di diversa durezza.
  • profondità misurate a partire dal piano campagna comprese tra m. 0 e m. 20;
  • profondità misurate a partire dal piano campagna comprese tra m. 20 e m. 40.
1.c prelievo di campioni indisturbati, compatibilmente con la natura dei terreni, nel corso di sondaggi a rotazione, impiegando campionature a pareti sottili spinte a pressione.
  • profondità misurate a partire da piano di campagna comprese tra m. 0 e m. 20 su ogni prelievo;
  • profondità misurate a partire da piano di campagna comprese tra m. 20 e m. 40 su ogni prelievo.
1.d prelievo di campioni semidisturbati a percussione, nel corso di sondaggi a rotazione, impiegando campionatore a pareti grosse, diametro esterno 100 mm, e fustella in pvc;
  • profondità misurate a partire da piano di campagna comprese tra m. 0 e m. 20 su ogni prelievo;
  • profondità misurate a partire da piano di campagna comprese tra m. 20 e m. 40 su ogni prelievo.
1.e analisi granulometrica e determinazione del contenuto d’acqua dei terreni investigati.
1.f prove di compressione triassiale (isrm 1983) con determinazione del modulo elastico e del coefficiente di poisson, compreso il taglio e la rettifica della faccia superiore ed inferiore del provino (prova standard eseguita su tre provini)
per l’esecuzione dei sondaggi a rotazione è incluso nel contratto, l’uso di corone diamantate per le successioni rocciose.
sono inclusi altresì gli oneri di trasporto, approntamento e installazione delle attrezzature di cantiere per l’esecuzione dei sondaggi.
  1. prospezione sismica con tecnica masw (multichannel analysis of surface waves) utilizzando sismografi ad alta precisione ed a segnale incrementale, con energia di impulso ed elaborazione dei dati con profilo verticale di velocità dell'onda "s", e determinazione del parametro vs30.
  2. compilazione del modulo stratigrafico per sondaggi geognostici contenente i dati di cantiere (impresa, data di perforazione di inizio/fine sondaggio, committente) il metodo di perforazione, attrezzature, fluidi utilizzati, la strumentazione installata (ad es. tubi inclinometrici, tubi piezometrici), la ricostruzione del profilo litologico-stratigrafico dettagliato, le indicazioni delle prove eseguite in foro, la profondità dei campioni prelevati, rqd e la percentuale di carotaggio per campagna di sondaggi.
  3. certificazione dei risultati determinati circa le caratteristiche geotecniche, litologiche e geologiche dei terreni investigati.


l’espletamento della parte relativa alle indagini strutturali e delle conseguenti prove di laboratorio si articolerà come segue
  1. indagini strutturali, sondaggi, rilievi, misurazioni e prove di laboratorio utili alla completa definizione e caratterizzazione meccanica dei materiali strutturali che compongono il manufatto, sia in elevazione che in fondazione
a.1 perforazione a rotazione, incluso l’utilizzo della corona diamantata, da eseguirsi sul fusto dei pali di fondazione, per l’esecuzione di carotaggio continuo tra 0 metri e 20 metri e tra 20 metri e 40 metri.
a.2 prelievo di campioni in cls dal palo nei primi 20 metri e nei successivi 10 metri.
a.3 preparazione del campione mediante taglio, spianatura e cappaggio della carota.
a.4 prelievo di barre di armatura da c.a. per esecuzione di prove di laboratorio, inclusi il taglio e la preparazione del campione, la sostituzione della porzione di barra prelevata ed il ripristino del copriferro.
a.5 prova di trazione sui campioni dei ferri d’armatura prelevati.
a.6 prova di compressione su carota ricavata da calcestruzzo indurito. la prova deve essere eseguita secondo la norma uni 6132-72.
a.7 valutazione della resistenza caratteristica a compressione del cls mediante prove di schiacciamento di carote normalizzate del diametro di 100 mm o di 200 mm, prelevate direttamente dalla struttura.
a.8 valutazione della resistenza caratteristica a compressione rck del calcestruzzo esistente a mezzo di prove di misura della durezza superficiale del getto mediante l’utilizzo di sclerometri dotati di certificato di taratura emesso da organi di controllo certificati.
a.9 prove ad ultrasuoni per la misurazione della velocità di propagazione delle onde ultrasoniche attraverso il materiale costituente la struttura, al fine di determinare la presenza di difetti come microfessure, bolle, ossidazione delle armature, ecc.
a.10   test colorimetrico di carbonatazione, eseguito per determinare la profondità di carbonatazione in campioni di calcestruzzo direttamente prelevati.
per l’esecuzione dei sondaggi a rotazione è incluso nel contratto, l’uso di corone diamantate.
sono inclusi altresì gli oneri di trasporto, approntamento e installazione delle attrezzature di cantiere per l’esecuzione delle perforazioni e dei prelievi.
  1. report dei risultati di sperimentazione strutturale, con relazione di dettaglio, specifica sui metodi utilizzati e la normativa di riferimento. la relazione di dettaglio dovrà essere corredata di documentazione fotografica dimostrativa delle operazioni effettuate in campo ed in laboratorio.
  2. certificazione dei valori di resistenza determinati sui materiali investigati, ai fini della loro assunzione alla base delle verifiche da parte del progettista.
03/05/2021 00:00

Scadenza gara: LEGGE N. 145/2018, ART. 1 COMMA 139 - CONTRIBUTO PER “INTERVENTO DI CONSOLIDAMENTO PER RIDUZIONE RISCHIO IDROGEOLOGICO IN ZONA R4, LOCALITA’ VALLE RANN”. CUP I96J20000610001. AFFIDAMENTO INCARICO PER RELAZIONE GEOLOGICA ED INDAGINI GEOGNOSTICHE.
 

affidamento diretto ai sensi degli artt. 31 comma 8 e 36 comma 2 lettera a) del d.lgs. n. 50/2016 e s.m.i. per relazione geologica ed indagini geognostiche per “intervento di consolidamento per riduzione rischio idrogeologico in zona r4, localita’ valle rann” – legge n. 145/2018, art. 1 comma 139.
03/05/2021 00:00

Scadenza gara: Procedura con unico operatore economico per l’affidamento diretto dei servizi di architettura ed ingegneria ai sensi del combinato disposto dell’articolo 46 comma 1, art. 31 comma 8 e art. 36 comma 2 lettera a) del D. Lgs 18.04.2016 n. 50 e dell’art. 1 comma 2 lettera a) della Legge 11/09/2020 n. 120 per il conferimento dell’incarico relativo alla progettazione esecutiva relativa ai LAVORI DI RISANAMENTO RESTAURO CONSERVATIVO E MESSA IN SICUREZZA DEI MANTI STRADALI DELLA VIABILITA COMUNALE URBANA ED EXTRAURBANA 
Codice CUP J27H18000070001 - CIG 870275087C - Codice Gara 8109138

L’affidamento ha per oggetto la progettazione definitiva, esecutiva e coordinamento della sicurezza in fase di esecuzione relativamente ai lavori lavori di risanamento restauro conservativo e messa in sicurezza dei manti stradali della viabilita comunale urbana ed extraurbana.
03/05/2021 09:00

Apertura buste: FORNITURA E MONTAGGIO PNEUMATICI AUTOMEZZI COMUNALI ANNO 2021
fornitura e montaggio pneumatici automezzi comunali anno 2021
03/05/2021 12:00

Scadenza gara: PROCEDURA APERTA PER l’AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DELLA GESTIONE E MANUTENZIONE ORDINARIA DELLA PISCINA COMUNALE SCOPERTA STAGIONE 2021

 

affidamento in concessione della gestione e manutenzione ordinaria della piscina comunale scoperta stagione 2021
 
03/05/2021 12:00

Scadenza gara: LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE E RIQUALIFICAZIONE AREA ADIBITA AD ARENA COMUNALE
Lavori di ristrutturazione e riqualificazione area adibita ad arena comunale    
03/05/2021 12:00

Termine chiarimenti: Servizio di fornitura di gas metano per gli automezzi consortili operanti presso il C.O. di Lavello per il periodo dal 01.05.2021 al 30.04.2023
Fornitura di gas metano agli autoveicoli consortili del c.o. di lavello per il periodo dal 01.05.2021 al 30.04.2023 al prezzo alla pompa fisso ed invariato per tutta la durata contrattuale di €/kg. 0,90 iva compresa, così come da vostra presentazione, e per un importo presunto di € 7.000,00 oltre iva con pagamento a 60 giorni data fattura f.m., mediante bonifico bancario da effettuarsi sul c/c dedicato dell’affidatario
03/05/2021 14:00

Scadenza gara: PROCEDURA NEGOZIATA SOTTO SOGLIA COMUNITARIA SULLA PIATTAFORMA TUTTO GARE DI ASMEL PER L’AFFIDAMENTO DELL’APPALTO DEL SERVIZIO DI GESTIONE TECNICO-OPERATIVA E MANUTENZIONE ORDINARIA DEGLI IMPIANTI DI DEPURAZIONE ACQUE REFLUE DEL COMUNE DI TIRIOLO E DELLA STAZIONE DI SOLLEVAMENTO.
 

procedura negoziata sotto soglia comunitaria sulla piattaforma tutto gare di asmel per l’affidamento dell’appalto del servizio di gestione tecnico-operativa e manutenzione ordinaria degli impianti di depurazione acque reflue del comune di tiriolo e della stazione di sollevamento.
 
04/05/2021 09:30

Apertura buste: PROCEDURA NEGOZIATA SOTTO SOGLIA COMUNITARIA SULLA PIATTAFORMA TUTTO GARE DI ASMEL PER L’AFFIDAMENTO DELL’APPALTO DEL SERVIZIO DI GESTIONE TECNICO-OPERATIVA E MANUTENZIONE ORDINARIA DEGLI IMPIANTI DI DEPURAZIONE ACQUE REFLUE DEL COMUNE DI TIRIOLO E DELLA STAZIONE DI SOLLEVAMENTO.
 

procedura negoziata sotto soglia comunitaria sulla piattaforma tutto gare di asmel per l’affidamento dell’appalto del servizio di gestione tecnico-operativa e manutenzione ordinaria degli impianti di depurazione acque reflue del comune di tiriolo e della stazione di sollevamento.
 
04/05/2021 10:30

Apertura buste: LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE E RIQUALIFICAZIONE AREA ADIBITA AD ARENA COMUNALE
Lavori di ristrutturazione e riqualificazione area adibita ad arena comunale    
04/05/2021 12:49

Termine chiarimenti:
PROGETTO COMUNITARIO LIFE15 NAT/IT/000946 FLORANET. CUP: F52F16000090007. Prosecuzione dell’Azione C6 - Protezione delle stazioni floristiche più a rischio e la creazione di nuove stazioni di Klasea lycopifolia e Jacobea vulgaris subsp. gotlandica . Richiesta preventivo.
 

i lavori di cui all'oggetto sono di seguito descritti:

1. posa in opera di n° 2 recinzioni elettrificate, già nella disponibilità di codesta ditta, in loc. campo di rovere nel comune di rocca di mezzo (aq), prati del sirente nel comune di secinaro (aq) e piani di pezza nel comune di ovindoli (aq), rispettivamente della lunghezza di ml 900, ml 530 e ml 160;
2. sorveglianza e controllo periodico delle recinzioni mediante sopralluoghi da effettuarsi con cadenza almeno quindicinale e ripristino della funzionalità in caso di inconvenienti;
3. manutenzione delle recinzioni stesse mediante sfalcio delle erbe interferenti con i fili, per una larghezza minima di ml 0,40 per ogni lato della recinzione, per le recinzioni di campo di rovere e prati del sirente.

le caratteristiche dei lavori sono dettagliatamente descritto nella documentazione allegata

04/05/2021 13:00

Termine chiarimenti: PROCEDURA PER LA FORNITURA DI GEOCOMPOSITI GEOGRIGLIA E BIOSTUOIA
 


fornitura di materiali geocompositi da consegnare presso l’impianto di smaltimento di corinaldo, come meglio specificato nei documenti allegati.
05/05/2021 00:00

Scadenza gara: Procedura di negoziazione, ai sensi del combinato disposto dell’articolo 46 comma 1 e 31 comma 8 del D. Lgs 18.04.2016 n. 50 con affidamento diretto ai sensi dell’articolo 1 comma 2 lettera a) della Legge 11.09.2020 n. 120 per il conferimento dell’incarico professionale relativo alla progettazione esecutiva, dei LAVORI DI ADEGUAMENTO SISMICO SCUOLA DELL’INFANZIA IN VIA A.  SABIN  - CUP J63H19000890001 – CIG 871639223A – GARA 8117440
 

Lavori di adeguamento sismico scuola dell’infanzia in via a.  sabin - cup j63h19000890001 - incarico per progettazione esecutiva dell'intervento - affidamento del servizio ai sensi dell'art. 39 del d.lgs. n.50/2016 e ss.mm.ii. e dell'art. 192 del d.lgs. 267/2000
05/05/2021 15:00

Apertura buste: PROCEDURA APERTA PER l’AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DELLA GESTIONE E MANUTENZIONE ORDINARIA DELLA PISCINA COMUNALE SCOPERTA STAGIONE 2021

 

affidamento in concessione della gestione e manutenzione ordinaria della piscina comunale scoperta stagione 2021
 
06/05/2021 00:00

Scadenza gara: Redazione della Relazione Geologica e dei suoi allegati inerenti gli “Interventi di demolizione/ristrutturazione della torre piezometrica nell’area industriale di
Ferrandina nell’area ex Liquichimica”

L’espletamento dei servizi di geologia, si articolerà attraverso la relazione geologica comprendente, ai sensi
dell’art. 26 comma 1 lettera a) del d.p.r. n. 207/2010 (per la parte ancora in vigore):
- l’identificazione delle formazioni presenti nel sito;
- lo studio dei tipi litologici, della struttura e dei caratteri fisici del sottosuolo;
- la definizione del modello geologico del sottosuolo;
- la caratterizzazione degli aspetti stratigrafici, strutturali, idrogeologici, geomorfologici;
- il livello di pericolosità geologica;
- la classificazione sismica del sottosuolo ai sensi delle ntc 2018 e relativa circolare esplicativa
del 2019.
06/05/2021 00:00

Scadenza gara: INVESTIMENTI IN INFRASTRUTTURE SOCIALI - LAVORI DI RIFACIMENTO SCALINATE IN VICO CAVOUR E VIA A. DE GASPERI
Trattasi di due tratti di scalinate una in vico cavour ed una in via a. de gasperi che necessitano di interventi di riqualificazione con la realizzazione di nuova pavimentazione in porfido su scalinate in cemento grezzo (come si evince dalla documentazione fotografica) necessari a causa di un diffuso degrado dei materiali di cui essa è composta. la situazione di degrado ha reso necessario effettuare una dettagliata rilevazione, al fine di meglio comprendere lo stato e le cause dello stesso e di decidere le più adeguate soluzioni tecniche per l’eliminazione delle problematiche riscontrate.
la pavimentazione del centro storico è costituita per la quasi totalità in lastre di porfido squadrato e marmo bianco di vario tipo come anche i marciapiedi del paese. pertanto per la realizzazione della presente pavimentazione verranno utilizzati gli stessi materiali per rendere le zone omogenee senza alcun impatto ambientale e per rendere la viabilità pedonale più sicura possibile.
la pavimentazione interessata dal solo transito pedonale manifesta un degrado riconducibile sia a carenze di manutenzione, sia a operazioni di ripristino operati in occasione di interventi sui sottoservizi, effettuate con materiali diversi da quelli esistenti o in maniera approssimativa e disuniforme rispetto al contesto. una rappresentazione dettagliata dello stato di fatto è presentata negli specifici elaborati grafici.
4. descrizione dettagliata dell'intervento
l’intervento prevede le seguenti opere di riqualificazione urbana sulle scalinate esistenti e nello specifico:
- rasatura e stuccatura di superfici già predisposte, pedate e muri laterali del vicolo;
- massetto di sottofondo premiscelato a base di legante idraulico per riportare tutti i gradini
e pianerottoli alla quota di progetto compreso livellamento;
- impermeabilizzazione di superfici in calcestruzzo eseguita con malta bicomponente elastica
a base cementizia su pedate, alzate e sul risvolto dei muri in adiacenza;
- posa in opera di rivestimento di alzate in lastre di marmo bianco venato di altezza massima
cm 25;
- nuovo pavimento formato da frammenti di lastre di porfido su massetto si
sottopavimentazione realizzato in precedenza;
- nuovo zoccolino battiscopa con pietra naturale bianco venato della stessa tipologia delle
alzate;
- rimozione della ringhiera esistente nel pianerottolo della scalinata di vico cavour e posa in
opera di una nuova ringhiera in ferro zincata a caldo e verniciata della stessa caratteristica
costruttiva della precedente.
06/05/2021 00:00

Scadenza gara: Servizio di fornitura di gas metano per gli automezzi consortili operanti presso il C.O. di Lavello per il periodo dal 01.05.2021 al 30.04.2023
Fornitura di gas metano agli autoveicoli consortili del c.o. di lavello per il periodo dal 01.05.2021 al 30.04.2023 al prezzo alla pompa fisso ed invariato per tutta la durata contrattuale di €/kg. 0,90 iva compresa, così come da vostra presentazione, e per un importo presunto di € 7.000,00 oltre iva con pagamento a 60 giorni data fattura f.m., mediante bonifico bancario da effettuarsi sul c/c dedicato dell’affidatario
06/05/2021 10:00

Scadenza albo fornitori: AVVISO ESPLORATIVO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE FINALIZZATO ALL’AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ATTINENTI ALL’ARCHITETTURA E ALL’INGEGNERIA RELATIVI ALLE OPERE DI MITIGAZIONE DEL DISSESTO IDROGEOLOGICO IN CORRISPONDENZA DEI CEDIMENTI STRUTTURALI DEI CORPI STRADALI IN LOC. BEFARO E IN DIREZIONE LOC. PAGLIARA. 
CUP: H24H20000820001

...
06/05/2021 12:00

Termine chiarimenti: PROCEDURA APERTA PER L’AFFIDAMENTO IN GESTIONE DEGLI IMPIANTI SPORTIVI DI PROPRIETA’ COMUNALE
affidamento in gestione degli impianti sportivi di proprietÀ comunale
 
06/05/2021 12:00

Termine chiarimenti: Servizio di Conduzione dell’impianto di  depurazione di Gaudiano – dal mese di giugno al mese di dicembre 2021
Oggetto dell’appalto sono le prestazioni (meglio specificate nella documentazione tecnica a base di gara) concernenti la conduzione e la manutenzione ordinaria e programmata dell’impianto di depurazione di gaudiano di lavello - a prevalente trattamento di acque reflue industriali - indicato nel seguente prospetto 1. il depuratore è dotato di linea chimico-fisica e linea biologica e fornisce doppio servizio di trattamento dei reflui civili ed industriali. i reflui industriali sono esclusivamente quelli provenienti dallo stabilimento agroalimentare sito in gaudiano di lavello, che tratta pomodoro e frutta
06/05/2021 12:00

Scadenza albo fornitori: AVVISO/INDAGINE DI MERCATO PER L’ACQUISIZIONE DI MANIFESTAZIONI DI INTERESSE Affidamento diretto ex art. 1 comma 2 lett. a della L. n. 120/2020, previa valutazione di preventivi, dei lavori riguardanti l’ “esecuzione di prove geognostiche e di laboratorio ed installazione di dispositivi piezometrici presso la Diga San Giovanni Corrente nel Comune di Ceraso (SA)”. CUP E11D17000030001 - CIG 8719798CEF
 

Lavori consistenti in:
  1. installazione di dispositivi piezometrici
  2. esecuzione di indagini geognostiche e geofisiche
  3. esecuzione di prove di laboratori
06/05/2021 20:00

Scadenza albo fornitori: COMUNE DI SANT’AGATA LI BATTIATI – AVVISO ESPLORATIVO PER MANIFESTAZIONE D'INTERESSE
Affidamento del servizio, mediante procedura negoziata, ai sensi dell'art. 36, comma 2 lett. b), del D. Lvo. n. 50/2016 e ss.mm.ii., di progettazione definitiva ed esecutiva, coordinatore della sicurezza in fase di progettazione dei lavori per la "MESSA IN SICUREZZA E RIQUALIFICAZIONE URBANA DELLA VIA ROMA"
 

Affidamento del servizio, mediante procedura negoziata, ai sensi dell'art. 36, comma 2 lett. b), del d. lvo. n. 50/2016 e ss.mm.ii., di progettazione definitiva ed esecutiva, coordinatore della sicurezza in fase di progettazione dei lavori per la "messa in sicurezza e riqualificazione urbana della via roma"
07/05/2021 00:00

Scadenza gara: SERVIZI DI PROGETTAZIONE DEFINITIVA ED ESECUTIVA
Servizi di progettazione definitiva ed esecutiva per realizzazione scuola materna
07/05/2021 00:00

Scadenza gara: richiesta fornitura gasolio per autotrazione
Fornitura gasolio per autotrazione da consegnare presso l’impianto di smaltimento di corinaldo
07/05/2021 09:00

Scadenza albo fornitori: Manifestazione di interesse telematica a partecipare alla procedura di gara per l’affidamento del servizio di prelievo, trasporto e successivo avvio a recupero di rifiuti: 200307 rifiuti ingombranti – 200138 legno, diverso da quello di cui alla voce 200307 – 200139 plastica – 160103 pneumatici fuori uso – 200132 medicinali diversi da quelli di cui alla voce 200131 – 080318 toner per stampa esauriti, diversi da quelli di cui alla voce 080317 – 200201 rifiuti biodegradabili.
Servizio di prelievo, trasporto e successivo avvio a recupero di rifiuti: 200307 rifiuti ingombranti – 200138 legno, diverso da quello di cui alla voce 200307 – 200139 plastica – 160103 pneumatici fuori uso – 200132 medicinali diversi da quelli di cui alla voce 200131 – 080318 toner per stampa esauriti, diversi da quelli di cui alla voce 080317 – 200201 rifiuti biodegradabili.
07/05/2021 11:00

Termine chiarimenti: richiesta fornitura gasolio per autotrazione
Fornitura gasolio per autotrazione da consegnare presso l’impianto di smaltimento di corinaldo
07/05/2021 12:00

Termine chiarimenti: PROCEDURA APERTA per l’individuazione del soggetto gestore del Progetto SIPROIMI Sistema di Protezione per i titolari di Protezione Internazionale cat. Minori Stranieri non accompagnati - Prog. 946 - PR1 - Colle Sannita - Periodo 01/07/2021 - 30/06/2023
…..
07/05/2021 13:00

Scadenza gara: PROCEDURA APERTA PER L’AFFIDAMENTO IN GESTIONE DEGLI IMPIANTI SPORTIVI DI PROPRIETA’ COMUNALE
affidamento in gestione degli impianti sportivi di proprietÀ comunale
 
08/05/2021 13:00

Termine chiarimenti: Richiesta di OFFERTA per l’affidamento dei servizi TECNICI RIGUARDANTI la progettazione definitiva, esecutiva ED IL COORDINAMENTO DELLA SICUREZZA IN FASE DI PROGETTAZIONE DEI lavori di MESSA IN SICUREZZA ED EFFICIENTAMENTO ENERGETICO SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO “L. LOTTO” (CUP: B72G20000020004 – CIG: 87423607B1)
L’oggetto dell’appalto riguarda l’espletamento dei servizi tecnici riguardanti la progettazione definitiva, esecutiva ed il coordinamento della sicurezza in fase di progettazione dei lavori di messa in sicurezza ed efficientamento energetico della scuola secondaria di primo grado “l. lotto”, da affidare mediante affidamento diretto ai sensi dell’art. 36, comma 2, lett. a) del d.lgs. 50/2016 e ss.mm.ii, come momentaneamente modificato dall’art.1, comma 2, lett. a) del d.l. 76/2020, con il criterio del minor prezzo ai sensi dell’art. 95 c. 4 del d.lgs. n. 50/2016, attraverso l’utilizzo della piattaforma informatica telematica di e-procurement, denominata asmel associazione, il cui accesso è consentito al link: https://piattaforma.asmel.eu.

la prestazione ha per oggetto lo svolgimento delle seguenti attività:
  1. elaborazione della progettazione definitiva, redatta ai sensi del combinato disposto dell’art. 23, comma 3 e dell’art. 216, co.4, del d.lgs. 50/2016 recante nuovo codice degli appalti e di seguito chiamato, per comodità, semplicemente codice, in conformità alle prescrizioni di cui alla parte ii, titolo ii, capo i, sezione iii del d.p.r. 207/2010;
  2. elaborazione della progettazione esecutiva, redatta ai sensi del combinato disposto dell’art.23, comma 3 e dell’art. 216, co.4, del d.lgs. 50/2016 recante nuovo codice degli appalti e di seguito chiamato, per comodità, semplicemente codice, in conformità alle prescrizioni di cui alla parte ii, titolo ii, capo i, sezione iii del d.p.r. 207/2010;
  3. coordinamento della sicurezza in fase di progettazione dei lavori, ai sensi dell’art. 100 del d.lgs. 81/2008;
  4. il progettista incaricato predisporrà gli ulteriori elaborati necessari per il rilascio di nulla osta, pareri e autorizzazioni necessarie da enti preposti;
l’importo complessivo stimato, posto a base d’asta, per l’affidamento dei servizi relativi all’ingegneria e all’architettura, è pari a € 12.441,31 (diconsi euro dodicimilaquattrocentoquarantuno/31) comprensivi di oneri accessori, oltre oneri previdenziali ed i.v.a. come per legge.
il tempo massimo a disposizione per l’espletamento dei servizi relativi all’ingegneria e all’architettura riguardanti la progettazione definitiva, esecutiva ed il coordinamento della sicurezza in fase di progettazione, è definito complessivamente in 40 giorni (quaranta), naturali e consecutivi, così suddivisi:
  1. progettazione definitiva: 30 giorni (trenta), naturali e consecutivi, decorrenti dalla data di sottoscrizione del disciplinare d’incarico;
  2. progettazione esecutiva: 10 giorni (dieci), naturali e consecutivi, decorrenti dalla comunicazione del rup di avvenuta approvazione del progetto definitivo;
  3. eventuale adeguamento del progetto esecutivo a seguito della validazione del progetto: 10 giorni naturali e consecutivi decorrenti dalla data di trasmissione del verbale di verifica;
relativamente ai termini sopra riportati, si specifica che le tempistiche necessarie per la verifica dei vari livelli di progettazione (art. 26 del codice) e la validazione del progetto esecutivo, nonché i tempi necessari per l’ottenimento dei previsti pareri da parte degli enti competenti, non verranno computati ai fini del calcolo del suddetto tempo massimo a disposizione per la realizzazione dei servizi di progettazione.
 
08/05/2021 13:00

Termine chiarimenti: RICHIESTA DI OFFERTA PER L’AFFIDAMENTO DEI SERVIZI TECNICI RIGUARDANTI LA PROGETTAZIONE DEFINITIVA, ESECUTIVA ED IL COORDINAMENTO DELLA SICUREZZA IN FASE DI PROGETTAZIONE DEI LAVORI DI MESSA IN SICUREZZA ED EFFICIENTAMENTO ENERGETICO BOCCIOFILA COMUNALE (CUP: B72J20000030004 – CIG: 8744165939) - (art. 1, comma 2 lett. a) della Legge di conversione n. 120/2020)
L’oggetto dell’appalto riguarda l’espletamento dei servizi tecnici riguardanti la progettazione definitiva, esecutiva ed il coordinamento della sicurezza in fase di progettazione dei lavori di messa in sicurezza ed efficientamento energetico bocciofila comunale, da affidare mediante affidamento diretto ai sensi dell’art. 36, comma 2, lett. a) del d.lgs. 50/2016 e ss.mm.ii, come momentaneamente modificato dall’art.1, comma 2, lett. a) del d.l. 76/2020, con il criterio del minor prezzo ai sensi dell’art. 95 c. 4 del d.lgs. n. 50/2016, attraverso l’utilizzo della piattaforma informatica telematica di e-procurement, denominata asmel associazione, il cui accesso è consentito al link: https://piattaforma.asmel.eu.

la prestazione ha per oggetto lo svolgimento delle seguenti attività:
  1. elaborazione della progettazione definitiva, redatta ai sensi del combinato disposto dell’art. 23, comma 3 e dell’art. 216, co.4, del d.lgs. 50/2016 recante nuovo codice degli appalti e di seguito chiamato, per comodità, semplicemente codice, in conformità alle prescrizioni di cui alla parte ii, titolo ii, capo i, sezione iii del d.p.r. 207/2010;
  2. elaborazione della progettazione esecutiva, redatta ai sensi del combinato disposto dell’art.23, comma 3 e dell’art. 216, co.4, del d.lgs. 50/2016 recante nuovo codice degli appalti e di seguito chiamato, per comodità, semplicemente codice, in conformità alle prescrizioni di cui alla parte ii, titolo ii, capo i, sezione iii del d.p.r. 207/2010;
  3. coordinamento della sicurezza in fase di progettazione dei lavori, ai sensi dell’art. 100 del d.lgs. 81/2008;
  4. il progettista incaricato predisporrà gli ulteriori elaborati necessari per il rilascio di nulla osta, pareri e autorizzazioni necessarie da enti preposti;
l’importo complessivo stimato, posto a base d’asta, per l’affidamento dei servizi relativi all’ingegneria e all’architettura, è pari a € 24.523,01 (diconsi euro ventiquattromilacinquecentoventitre/01) comprensivi di oneri accessori, oltre oneri previdenziali ed i.v.a. come per legge.
il tempo massimo a disposizione per l’espletamento dei servizi relativi all’ingegneria e all’architettura riguardanti la progettazione definitiva, esecutiva ed il coordinamento della sicurezza in fase di progettazione, è definito complessivamente in 60 giorni (sessanta), naturali e consecutivi, così suddivisi:
  1. progettazione definitiva: 45 giorni (quarantacinque), naturali e consecutivi, decorrenti dalla data di sottoscrizione del disciplinare di incarico;
  2. progettazione esecutiva: 15 giorni (quindici), naturali e consecutivi, decorrenti dalla comunicazione del rup di avvenuta approvazione del progetto definitivo;
  3. eventuale adeguamento del progetto esecutivo a seguito della verifica del progetto: 10 giorni naturali e consecutivi decorrenti dalla data di trasmissione del verbale di verifica;
relativamente ai termini sopra riportati, si specifica che le tempistiche necessarie per la verifica dei vari livelli di progettazione (art. 26 del codice) e la validazione del progetto esecutivo, nonché i tempi necessari per l’ottenimento dei previsti pareri da parte degli enti competenti, non verranno computati ai fini del calcolo del suddetto tempo massimo a disposizione per la realizzazione dei servizi di progettazione.
 
08/05/2021 13:00

Termine chiarimenti: Richiesta di OFFERTA per l’affidamento dei servizi TECNICI RIGUaRDANTI la progettazione definitiva, esecutiva ED IL COORDINAMENTO DELLA SICUREZZA IN FASE DI PROGETTAZIONE DEI lavori di MANUTENZIONE E MESSA IN SICUREZZA VIA MADONNA DI LORETO (CUP: B77H20000030004 – CIG: 87420117B0) - (art. 1, comma 2 lett. a) della Legge di conversione n. 120/2020)
 

L’oggetto dell’appalto riguarda l’espletamento dei servizi tecnici riguardanti la progettazione definitiva, esecutiva ed il coordinamento della sicurezza in fase di progettazione dei lavori di manutenzione e messa in sicurezza via madonna di loreto, da affidare mediante affidamento diretto ai sensi dell’art. 36, comma 2, lett. a) del d.lgs. 50/2016 e ss.mm.ii, come momentaneamente modificato dall’art.1, comma 2, lett. a) del d.l. 76/2020, con il criterio del minor prezzo ai sensi dell’art. 95 c. 4 del d.lgs. n. 50/2016, attraverso l’utilizzo della piattaforma informatica telematica di e-procurement, denominata asmel associazione, il cui accesso è consentito al link: https://piattaforma.asmel.eu.

la prestazione ha per oggetto lo svolgimento delle seguenti attività:
  1. elaborazione della progettazione definitiva, redatta ai sensi del combinato disposto dell’art. 23, comma 3 e dell’art. 216, co.4, del d.lgs. 50/2016 recante nuovo codice degli appalti e di seguito chiamato, per comodità, semplicemente codice, in conformità alle prescrizioni di cui alla parte ii, titolo ii, capo i, sezione iii del d.p.r. 207/2010, comprensiva di tutte le indagini e prestazioni ad essa propedeutiche (indagini geologiche, relazione geologica, verifica idraulica, rilievo plano-altimetrico del piano campagna, piano particellare di esproprio, ecc);
  2. elaborazione della progettazione esecutiva, redatta ai sensi del combinato disposto dell’art.23, comma 3 e dell’art. 216, co.4, del d.lgs. 50/2016 recante nuovo codice degli appalti e di seguito chiamato, per comodità, semplicemente codice, in conformità alle prescrizioni di cui alla parte ii, titolo ii, capo i, sezione iii del d.p.r. 207/2010;
  3. coordinamento della sicurezza in fase di progettazione dei lavori, ai sensi dell’art. 100 del d.lgs. 81/2008;
  4. il progettista incaricato predisporrà gli ulteriori elaborati necessari per il rilascio di nulla osta, pareri e autorizzazioni necessarie da enti preposti;
l’importo complessivo stimato, posto a base d’asta, per l’affidamento dei servizi relativi all’ingegneria e all’architettura, è pari a € 35.472,14 (diconsi euro trentacinquemilaquattrocentosettantadue/14) comprensivi di oneri accessori, oltre oneri previdenziali ed i.v.a. come per legge.
il tempo massimo a disposizione per l’espletamento dei servizi relativi all’ingegneria e all’architettura riguardanti la progettazione definitiva, esecutiva ed il coordinamento della sicurezza in fase di progettazione, è definito complessivamente in 80 giorni (ottanta), naturali e consecutivi, così suddivisi:
  1. progettazione definitiva: 60 giorni (sessanta), naturali e consecutivi, decorrenti dalla data di sottoscrizione del disciplinare d’incarico;
  2. progettazione esecutiva: 20 giorni (venti), naturali e consecutivi, decorrenti dalla comunicazione del rup di avvenuta approvazione del progetto definitivo;
  3. eventuale adeguamento del progetto esecutivo a seguito della validazione del progetto: 10 giorni naturali e consecutivi decorrenti dalla data di trasmissione del verbale di verifica;
relativamente ai termini sopra riportati, si specifica che le tempistiche necessarie per la verifica dei vari livelli di progettazione (art. 26 del codice) e la validazione del progetto esecutivo, nonché i tempi necessari per l’ottenimento dei previsti pareri da parte degli enti competenti, non verranno computati ai fini del calcolo del suddetto tempo massimo a disposizione per la realizzazione dei servizi di progettazione.
 
10/05/2021 00:00

Scadenza gara: Richiesta di OFFERTA per l’affidamento dei servizi TECNICI RIGUARDANTI la progettazione definitiva, esecutiva ED IL COORDINAMENTO DELLA SICUREZZA IN FASE DI PROGETTAZIONE DEI lavori di MESSA IN SICUREZZA ED EFFICIENTAMENTO ENERGETICO SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO “L. LOTTO” (CUP: B72G20000020004 – CIG: 87423607B1)
L’oggetto dell’appalto riguarda l’espletamento dei servizi tecnici riguardanti la progettazione definitiva, esecutiva ed il coordinamento della sicurezza in fase di progettazione dei lavori di messa in sicurezza ed efficientamento energetico della scuola secondaria di primo grado “l. lotto”, da affidare mediante affidamento diretto ai sensi dell’art. 36, comma 2, lett. a) del d.lgs. 50/2016 e ss.mm.ii, come momentaneamente modificato dall’art.1, comma 2, lett. a) del d.l. 76/2020, con il criterio del minor prezzo ai sensi dell’art. 95 c. 4 del d.lgs. n. 50/2016, attraverso l’utilizzo della piattaforma informatica telematica di e-procurement, denominata asmel associazione, il cui accesso è consentito al link: https://piattaforma.asmel.eu.

la prestazione ha per oggetto lo svolgimento delle seguenti attività:
  1. elaborazione della progettazione definitiva, redatta ai sensi del combinato disposto dell’art. 23, comma 3 e dell’art. 216, co.4, del d.lgs. 50/2016 recante nuovo codice degli appalti e di seguito chiamato, per comodità, semplicemente codice, in conformità alle prescrizioni di cui alla parte ii, titolo ii, capo i, sezione iii del d.p.r. 207/2010;
  2. elaborazione della progettazione esecutiva, redatta ai sensi del combinato disposto dell’art.23, comma 3 e dell’art. 216, co.4, del d.lgs. 50/2016 recante nuovo codice degli appalti e di seguito chiamato, per comodità, semplicemente codice, in conformità alle prescrizioni di cui alla parte ii, titolo ii, capo i, sezione iii del d.p.r. 207/2010;
  3. coordinamento della sicurezza in fase di progettazione dei lavori, ai sensi dell’art. 100 del d.lgs. 81/2008;
  4. il progettista incaricato predisporrà gli ulteriori elaborati necessari per il rilascio di nulla osta, pareri e autorizzazioni necessarie da enti preposti;
l’importo complessivo stimato, posto a base d’asta, per l’affidamento dei servizi relativi all’ingegneria e all’architettura, è pari a € 12.441,31 (diconsi euro dodicimilaquattrocentoquarantuno/31) comprensivi di oneri accessori, oltre oneri previdenziali ed i.v.a. come per legge.
il tempo massimo a disposizione per l’espletamento dei servizi relativi all’ingegneria e all’architettura riguardanti la progettazione definitiva, esecutiva ed il coordinamento della sicurezza in fase di progettazione, è definito complessivamente in 40 giorni (quaranta), naturali e consecutivi, così suddivisi:
  1. progettazione definitiva: 30 giorni (trenta), naturali e consecutivi, decorrenti dalla data di sottoscrizione del disciplinare d’incarico;
  2. progettazione esecutiva: 10 giorni (dieci), naturali e consecutivi, decorrenti dalla comunicazione del rup di avvenuta approvazione del progetto definitivo;
  3. eventuale adeguamento del progetto esecutivo a seguito della validazione del progetto: 10 giorni naturali e consecutivi decorrenti dalla data di trasmissione del verbale di verifica;
relativamente ai termini sopra riportati, si specifica che le tempistiche necessarie per la verifica dei vari livelli di progettazione (art. 26 del codice) e la validazione del progetto esecutivo, nonché i tempi necessari per l’ottenimento dei previsti pareri da parte degli enti competenti, non verranno computati ai fini del calcolo del suddetto tempo massimo a disposizione per la realizzazione dei servizi di progettazione.
 
10/05/2021 00:00

Scadenza gara: RICHIESTA DI OFFERTA PER L’AFFIDAMENTO DEI SERVIZI TECNICI RIGUARDANTI LA PROGETTAZIONE DEFINITIVA, ESECUTIVA ED IL COORDINAMENTO DELLA SICUREZZA IN FASE DI PROGETTAZIONE DEI LAVORI DI MESSA IN SICUREZZA ED EFFICIENTAMENTO ENERGETICO BOCCIOFILA COMUNALE (CUP: B72J20000030004 – CIG: 8744165939) - (art. 1, comma 2 lett. a) della Legge di conversione n. 120/2020)
L’oggetto dell’appalto riguarda l’espletamento dei servizi tecnici riguardanti la progettazione definitiva, esecutiva ed il coordinamento della sicurezza in fase di progettazione dei lavori di messa in sicurezza ed efficientamento energetico bocciofila comunale, da affidare mediante affidamento diretto ai sensi dell’art. 36, comma 2, lett. a) del d.lgs. 50/2016 e ss.mm.ii, come momentaneamente modificato dall’art.1, comma 2, lett. a) del d.l. 76/2020, con il criterio del minor prezzo ai sensi dell’art. 95 c. 4 del d.lgs. n. 50/2016, attraverso l’utilizzo della piattaforma informatica telematica di e-procurement, denominata asmel associazione, il cui accesso è consentito al link: https://piattaforma.asmel.eu.

la prestazione ha per oggetto lo svolgimento delle seguenti attività:
  1. elaborazione della progettazione definitiva, redatta ai sensi del combinato disposto dell’art. 23, comma 3 e dell’art. 216, co.4, del d.lgs. 50/2016 recante nuovo codice degli appalti e di seguito chiamato, per comodità, semplicemente codice, in conformità alle prescrizioni di cui alla parte ii, titolo ii, capo i, sezione iii del d.p.r. 207/2010;
  2. elaborazione della progettazione esecutiva, redatta ai sensi del combinato disposto dell’art.23, comma 3 e dell’art. 216, co.4, del d.lgs. 50/2016 recante nuovo codice degli appalti e di seguito chiamato, per comodità, semplicemente codice, in conformità alle prescrizioni di cui alla parte ii, titolo ii, capo i, sezione iii del d.p.r. 207/2010;
  3. coordinamento della sicurezza in fase di progettazione dei lavori, ai sensi dell’art. 100 del d.lgs. 81/2008;
  4. il progettista incaricato predisporrà gli ulteriori elaborati necessari per il rilascio di nulla osta, pareri e autorizzazioni necessarie da enti preposti;
l’importo complessivo stimato, posto a base d’asta, per l’affidamento dei servizi relativi all’ingegneria e all’architettura, è pari a € 24.523,01 (diconsi euro ventiquattromilacinquecentoventitre/01) comprensivi di oneri accessori, oltre oneri previdenziali ed i.v.a. come per legge.
il tempo massimo a disposizione per l’espletamento dei servizi relativi all’ingegneria e all’architettura riguardanti la progettazione definitiva, esecutiva ed il coordinamento della sicurezza in fase di progettazione, è definito complessivamente in 60 giorni (sessanta), naturali e consecutivi, così suddivisi:
  1. progettazione definitiva: 45 giorni (quarantacinque), naturali e consecutivi, decorrenti dalla data di sottoscrizione del disciplinare di incarico;
  2. progettazione esecutiva: 15 giorni (quindici), naturali e consecutivi, decorrenti dalla comunicazione del rup di avvenuta approvazione del progetto definitivo;
  3. eventuale adeguamento del progetto esecutivo a seguito della verifica del progetto: 10 giorni naturali e consecutivi decorrenti dalla data di trasmissione del verbale di verifica;
relativamente ai termini sopra riportati, si specifica che le tempistiche necessarie per la verifica dei vari livelli di progettazione (art. 26 del codice) e la validazione del progetto esecutivo, nonché i tempi necessari per l’ottenimento dei previsti pareri da parte degli enti competenti, non verranno computati ai fini del calcolo del suddetto tempo massimo a disposizione per la realizzazione dei servizi di progettazione.
 
10/05/2021 00:00

Scadenza gara: Richiesta di OFFERTA per l’affidamento dei servizi TECNICI RIGUaRDANTI la progettazione definitiva, esecutiva ED IL COORDINAMENTO DELLA SICUREZZA IN FASE DI PROGETTAZIONE DEI lavori di MANUTENZIONE E MESSA IN SICUREZZA VIA MADONNA DI LORETO (CUP: B77H20000030004 – CIG: 87420117B0) - (art. 1, comma 2 lett. a) della Legge di conversione n. 120/2020)
 

L’oggetto dell’appalto riguarda l’espletamento dei servizi tecnici riguardanti la progettazione definitiva, esecutiva ed il coordinamento della sicurezza in fase di progettazione dei lavori di manutenzione e messa in sicurezza via madonna di loreto, da affidare mediante affidamento diretto ai sensi dell’art. 36, comma 2, lett. a) del d.lgs. 50/2016 e ss.mm.ii, come momentaneamente modificato dall’art.1, comma 2, lett. a) del d.l. 76/2020, con il criterio del minor prezzo ai sensi dell’art. 95 c. 4 del d.lgs. n. 50/2016, attraverso l’utilizzo della piattaforma informatica telematica di e-procurement, denominata asmel associazione, il cui accesso è consentito al link: https://piattaforma.asmel.eu.

la prestazione ha per oggetto lo svolgimento delle seguenti attività:
  1. elaborazione della progettazione definitiva, redatta ai sensi del combinato disposto dell’art. 23, comma 3 e dell’art. 216, co.4, del d.lgs. 50/2016 recante nuovo codice degli appalti e di seguito chiamato, per comodità, semplicemente codice, in conformità alle prescrizioni di cui alla parte ii, titolo ii, capo i, sezione iii del d.p.r. 207/2010, comprensiva di tutte le indagini e prestazioni ad essa propedeutiche (indagini geologiche, relazione geologica, verifica idraulica, rilievo plano-altimetrico del piano campagna, piano particellare di esproprio, ecc);
  2. elaborazione della progettazione esecutiva, redatta ai sensi del combinato disposto dell’art.23, comma 3 e dell’art. 216, co.4, del d.lgs. 50/2016 recante nuovo codice degli appalti e di seguito chiamato, per comodità, semplicemente codice, in conformità alle prescrizioni di cui alla parte ii, titolo ii, capo i, sezione iii del d.p.r. 207/2010;
  3. coordinamento della sicurezza in fase di progettazione dei lavori, ai sensi dell’art. 100 del d.lgs. 81/2008;
  4. il progettista incaricato predisporrà gli ulteriori elaborati necessari per il rilascio di nulla osta, pareri e autorizzazioni necessarie da enti preposti;
l’importo complessivo stimato, posto a base d’asta, per l’affidamento dei servizi relativi all’ingegneria e all’architettura, è pari a € 35.472,14 (diconsi euro trentacinquemilaquattrocentosettantadue/14) comprensivi di oneri accessori, oltre oneri previdenziali ed i.v.a. come per legge.
il tempo massimo a disposizione per l’espletamento dei servizi relativi all’ingegneria e all’architettura riguardanti la progettazione definitiva, esecutiva ed il coordinamento della sicurezza in fase di progettazione, è definito complessivamente in 80 giorni (ottanta), naturali e consecutivi, così suddivisi:
  1. progettazione definitiva: 60 giorni (sessanta), naturali e consecutivi, decorrenti dalla data di sottoscrizione del disciplinare d’incarico;
  2. progettazione esecutiva: 20 giorni (venti), naturali e consecutivi, decorrenti dalla comunicazione del rup di avvenuta approvazione del progetto definitivo;
  3. eventuale adeguamento del progetto esecutivo a seguito della validazione del progetto: 10 giorni naturali e consecutivi decorrenti dalla data di trasmissione del verbale di verifica;
relativamente ai termini sopra riportati, si specifica che le tempistiche necessarie per la verifica dei vari livelli di progettazione (art. 26 del codice) e la validazione del progetto esecutivo, nonché i tempi necessari per l’ottenimento dei previsti pareri da parte degli enti competenti, non verranno computati ai fini del calcolo del suddetto tempo massimo a disposizione per la realizzazione dei servizi di progettazione.
 
10/05/2021 00:00

Scadenza gara:  Affidamento incarico per redazione studio geologico nonchè indagini geologiche e geognostiche geotecniche e sismiche, sondaggi, rilievi,  misurazioni e picchettazioni,  ai  sensi dell’art. 36, comma  2,  lett. a)  D.Lgs.  n. 50/2016 s.m.i.,  nell’ambito  dell’intervento  di  “Adeguamento  sismico  edificio  sede  municipale  Via  Roma
 affidamento incarico per redazione studio geologico nonchè indagini geologiche e geognostiche geotecniche e sismiche, sondaggi, rilievi,  misurazioni e picchettazioni,  ai  sensi dell’art. 36, comma  2,  lett. a)  d.lgs.  n. 50/2016 
s.m.i.,  nell’ambito  dell’intervento  di  “adeguamento  sismico  edificio  sede  municipale  via  roma
10/05/2021 00:00

Scadenza gara: Affidamento incarico per “Progettazione definitiva ed  esecutiva nonché indagini strutturali – Intervento  di “Adeguamento sismico edificio sede municipale via Roma”
Affidamento incarico per “progettazione definitiva ed  esecutiva nonché indagini strutturali – intervento di “adeguamento sismico edificio sede municipale via roma”
10/05/2021 00:00

Scadenza gara: Affidamento incarico per “Progettazione definitiva ed  esecutiva nonché indagini strutturali – Intervento  di  “Messa  in  sicurezza  ed  efficientamento  energetico  edificio  sede  comunale”
 affidamento incarico per “progettazione definitiva ed  esecutiva nonché indagini strutturali – intervento  di  “messa  in  sicurezza  ed  efficientamento  energetico  edificio  sede  comunale”
10/05/2021 00:00

Scadenza gara:  Affidamento  incarico  per  redazione  studio  geologico  nonchè  indagini  geologiche  e  geognostiche geotecniche e sismiche, sondaggi, rilievi, misurazioni e picchettazioni – Affidamento diretto art. 36, comma 2, lett. a)  D.Lgs.  n.  50/2016  s.m.i.,  -  Intervento  di  Progettazione  definitiva  ed    esecutiva  per  la  “Messa  in  sicurezza  strade  comunali  C.da  Scigazzo  -  Giardini
 affidamento  incarico  per  redazione  studio  geologico  nonchè  indagini  geologiche  e  geognostiche geotecniche e sismiche, sondaggi, rilievi, misurazioni e picchettazioni – affidamento diretto art. 36, comma 2, lett. a)  d.lgs.  n.  50/2016  s.m.i.,  -  intervento  di  progettazione  definitiva  ed    esecutiva  per  la  “messa  in  sicurezza strade  comunali  c.da  scigazzo  -  giardini
10/05/2021 00:00

Scadenza gara: Affidamento  incarico  per  “Progettazione  definitiva  ed  esecutiva  nonché  indagini  strutturali  –  Intervento  di  “Messa  in  sicurezza  strade  comunali    C.da  Scigazzo  –  Giardini”
Affidamento  incarico  per  “progettazione  definitiva  ed  esecutiva  nonché  indagini  strutturali  –  intervento  di  “messa  in  sicurezza  strade  comunali    c.da  scigazzo  –  giardini”
10/05/2021 13:00

Scadenza gara: Servizio di Conduzione dell’impianto di  depurazione di Gaudiano – dal mese di giugno al mese di dicembre 2021
Oggetto dell’appalto sono le prestazioni (meglio specificate nella documentazione tecnica a base di gara) concernenti la conduzione e la manutenzione ordinaria e programmata dell’impianto di depurazione di gaudiano di lavello - a prevalente trattamento di acque reflue industriali - indicato nel seguente prospetto 1. il depuratore è dotato di linea chimico-fisica e linea biologica e fornisce doppio servizio di trattamento dei reflui civili ed industriali. i reflui industriali sono esclusivamente quelli provenienti dallo stabilimento agroalimentare sito in gaudiano di lavello, che tratta pomodoro e frutta
10/05/2021 18:00

Termine chiarimenti: PROCEDURA APERTA PER LA SELEZIONE DI UNA ENERGY SERVICE COMPANY (ESCO) AI FINI DELL’AFFIDAMENTO DEL CONTRATTO DI PRESTAZIONE ENERGETICA (EPC) AVENTE AD OGGETTO LA CONCESSIONE MISTA DI LAVORI E SERVIZI PER L’EFFICIENTAMENTO RIQUALIFICAZIONE E GESTIONE DELL’IMPIANTO DI PUBBLICA ILLUMINAZIONE DEL COMUNE DI SAN GIACOMO DEGLI SCHIAVONI
Procedura aperta per la selezione di una energy service company (esco) ai fini dell’affidamento del contratto di prestazione energetica (epc) avente ad oggetto la concessione mista di lavori e servizi per l’efficientamento riqualificazione e gestione dell’impianto di pubblica illuminazione del comune di san giacomo degli schiavoni
11/05/2021 09:00

Apertura buste: PROCEDURA APERTA PER L’AFFIDAMENTO IN GESTIONE DEGLI IMPIANTI SPORTIVI DI PROPRIETA’ COMUNALE
affidamento in gestione degli impianti sportivi di proprietÀ comunale
 
11/05/2021 09:30

Apertura buste: Servizio di Conduzione dell’impianto di  depurazione di Gaudiano – dal mese di giugno al mese di dicembre 2021
Oggetto dell’appalto sono le prestazioni (meglio specificate nella documentazione tecnica a base di gara) concernenti la conduzione e la manutenzione ordinaria e programmata dell’impianto di depurazione di gaudiano di lavello - a prevalente trattamento di acque reflue industriali - indicato nel seguente prospetto 1. il depuratore è dotato di linea chimico-fisica e linea biologica e fornisce doppio servizio di trattamento dei reflui civili ed industriali. i reflui industriali sono esclusivamente quelli provenienti dallo stabilimento agroalimentare sito in gaudiano di lavello, che tratta pomodoro e frutta
11/05/2021 12:00

Termine chiarimenti: MESSA IN SICUREZZA DI TRATTO DI STRADA COMUNALE DI VIA PRATOPRIORE IN PROSSIMITA’ DELL’ABITATO
 

Messa in sicurezza di tratto di strada comunale di via pratopriore in prossimita’ dell’abitato mediante formazione di cordolo su pali a sostegno della sede stradale
11/05/2021 15:00

Apertura buste:
PROCEDURA APERTA PER L’AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DELL’ECO MUSEO VIRTUALE”, ATTINENTE AL PROGETTO “MAKE NATURAL AND CULTURAL HERITAGE A LEVERAGE FOR SUSTAINABLE AND MORE BALANCED TERRITORIAL DEVELOPMENT”, IN ACRONIMO MADE IN-LAND”, FINANZIATO DAL PROGRAMMA DI COOPERAZIONE ITALIA – CROAZIA 2014 – 2020

Eco museo virtuale – “servizi di musei, di salvaguardia di siti ed edifici storici e servizi affini”
11/05/2021 16:30

Apertura buste: AFFIDAMENTO SERVIZI TECNICI PER LA PROGETTAZIONE DEFINITIVA ED ESECUTIVA, COORDINATORE PER LA SICUREZZA IN FASE DI PROGETTAZIONE, SERVIZI GEOLOGICI ED INDAGINI, INERENTI I LAVORI DI “MESSA IN SICUREZZA DELLA VIABILITA’
Affidamento servizi tecnici per la progettazione definitiva ed esecutiva, coordinatore per la sicurezza in fase di progettazione, servizi geologici ed indagini, inerenti i lavori di messa in sicurezza della viabilita’
11/05/2021 17:00

Apertura buste: AFFIDAMENTO SERVIZI TECNICI PER LA PROGETTAZIONE DEFINITIVA ED ESECUTIVA, COORDINATORE PER LA SICUREZZA IN FASE DI PROGETTAZIONE, SERVIZI GEOLOGICI ED INDAGINI, INERENTI I LAVORI DI “MESSA IN SICUREZZA DELLA VIABILITA’
Affidamento servizi tecnici per la progettazione definitiva ed esecutiva, coordinatore per la sicurezza in fase di progettazione, servizi geologici ed indagini, inerenti i lavori di messa in sicurezza della viabilita’
12/05/2021 15:00

Apertura buste: APPALTO PER L'AFFIDAMENTO DEL  SERVIZIO DI BUS NAVETTA – consorzio Frasassi (Genga) – anno 2021
L'appalto ha per oggetto l'affidamento del servizio di bus navetta per i turisti in visita alle grotte di frasassi  e del personale equiparato o comunque appositamente autorizzato. le grotte di frasassi (che vengono visitate da gruppi formati alla biglietteria, con guida apposita) infatti sono dotate di una biglietteria distante circa 1700 ml dall’ingresso delle grotte, su un percorso che presenta la prima parte in salita, e per questo motivo l’amministrazione da molti anni ha inteso offrire ai turisti, come servizio ricompreso nel  biglietto, un servizio di bus navetta sia per l’andata che per il ritorno. il servizio di navetta è opzionale (volendo i turisti potrebbero andare anche a piedi, specialmente al ritorno) ma l’uso della navetta stessa (particolarmente all’andata) è estremamente raccomandato per evitare di disperdere i gruppi che, particolarmente in alta stagione, devono rimanere compatti vicino alla guida.
 
12/05/2021 15:00

Apertura buste: APPALTO PER L'AFFIDAMENTO DEL  SERVIZIO DI BUS NAVETTA – consorzio Frasassi (Genga) – anno 2021
L'appalto ha per oggetto l'affidamento del servizio di bus navetta per i turisti in visita alle grotte di frasassi  e del personale equiparato o comunque appositamente autorizzato. le grotte di frasassi (che vengono visitate da gruppi formati alla biglietteria, con guida apposita) infatti sono dotate di una biglietteria distante circa 1700 ml dall’ingresso delle grotte, su un percorso che presenta la prima parte in salita, e per questo motivo l’amministrazione da molti anni ha inteso offrire ai turisti, come servizio ricompreso nel  biglietto, un servizio di bus navetta sia per l’andata che per il ritorno. il servizio di navetta è opzionale (volendo i turisti potrebbero andare anche a piedi, specialmente al ritorno) ma l’uso della navetta stessa (particolarmente all’andata) è estremamente raccomandato per evitare di disperdere i gruppi che, particolarmente in alta stagione, devono rimanere compatti vicino alla guida.
 
13/05/2021 15:00

Apertura buste:
PROCEDURA APERTA PER L’AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DELL’ECO MUSEO VIRTUALE”, ATTINENTE AL PROGETTO “MAKE NATURAL AND CULTURAL HERITAGE A LEVERAGE FOR SUSTAINABLE AND MORE BALANCED TERRITORIAL DEVELOPMENT”, IN ACRONIMO MADE IN-LAND”, FINANZIATO DAL PROGRAMMA DI COOPERAZIONE ITALIA – CROAZIA 2014 – 2020

Eco museo virtuale – “servizi di musei, di salvaguardia di siti ed edifici storici e servizi affini”
14/05/2021 10:00

Apertura buste: GARA EUROPEA A PROCEDURA APERTA PER L’AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI RACCOLTA, TRASPORTO E CONFERIMENTO DEI RIFIUTI URBANI E ASSIMILATI, SERVIZI DI NETTEZZA URBANA, SPAZZAMENTO ED ALTRI SERVIZI CONNESSI E CORRELATI A QUELLI PRECEDENTI
L’appalto riguarda l’affidamento del servizio dei servizi di raccolta, trasporto e conferimento dei rifiuti urbani e assimilati, servizi di nettezza urbana, spazzamento ed altri servizi connessi e correlati a quelli precedenti.
 
14/05/2021 13:00

Scadenza gara: PROCEDURA PER LA FORNITURA DI GEOCOMPOSITI GEOGRIGLIA E BIOSTUOIA
 


fornitura di materiali geocompositi da consegnare presso l’impianto di smaltimento di corinaldo, come meglio specificato nei documenti allegati.
14/05/2021 15:00

Apertura buste: Procedura Aperta, ai sensi dell’articolo 60 del D.Lgs. n. 50/2016, interamente telematica ai sensi dell’articolo 58 del D.Lgs. 50/2016 con aggiudicazione secondo il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa per l’Amministrazione Comunale ai sensi dell’articolo 36 comma 9-bis del D.Lgs. 50/2016.
Lavori di manutenzione straordinaria sulla strada comunale mulino-don donato: regolarizzazione della pavimentazione stradale, ripristini di rilevato dissestato, segnaletica orizzontale e opere strutturali di presidio.
14/05/2021 16:30

Apertura buste: AFFIDAMENTO SERVIZI TECNICI PER LA  PROGETTAZIONE DEFINITIVA ED ESECUTIVA, COORDINATORE PER LA SICUREZZA IN FASE DI PROGETTAZIONE, SERVIZI GEOLOGICI ED INDAGINI, INERENTI I LAVORI DI “MESSA IN SICUREZZA DEL TERRITORIO A RISCHIO IDROGEOLOGICO”
Affidamento servizi tecnici per la  progettazione definitiva ed esecutiva, coordinatore per la sicurezza in fase di progettazione, servizi geologici ed indagini, inerenti i lavori di “messa in sicurezza del territorio a rischio idrogeologico”
14/05/2021 17:00

Apertura buste: AFFIDAMENTO SERVIZI TECNICI PER LA  PROGETTAZIONE DEFINITIVA ED ESECUTIVA, COORDINATORE PER LA SICUREZZA IN FASE DI PROGETTAZIONE, SERVIZI GEOLOGICI ED INDAGINI, INERENTI I LAVORI DI “MESSA IN SICUREZZA DEL TERRITORIO A RISCHIO IDROGEOLOGICO”
Affidamento servizi tecnici per la  progettazione definitiva ed esecutiva, coordinatore per la sicurezza in fase di progettazione, servizi geologici ed indagini, inerenti i lavori di “messa in sicurezza del territorio a rischio idrogeologico”
14/05/2021 18:00

Termine chiarimenti: INTERVENTO DI MESSA IN SICUREZZA DEL TERRITORIO A RISCHIO IDROGEOLOGICO - RIPRISTINO DELLE STRUTTURE E DELLE INFRASTRUTTURE DANNEGGIATE A SEGUITO DI CALAMITA' NATURALI - LOCALITA' AREA CIMITERIALE
Intervento di messa in sicurezza del territorio a rischio idrogeologico - ripristino delle strutture e delle infrastrutture danneggiate a seguito di calamita' naturali - localita' area cimiteriale
15/05/2021 12:49

Scadenza albo fornitori: AVVISO PUBBLICO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE. PER L’INDIVIDUAZIONE DI OPERATORI ECONOMICI INTERESSATI ALL’AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI GESTIONE DEL SISTEMA INFORMATICO DELL’ENTE, COMPRENSIVO DELLE MANSIONI DI AMMINISTRATORE DI SISTEMA
Avviso pubblico di manifestazione di interesse. per l’individuazione di operatori economici interessati all’affidamento del servizio di gestione del sistema informatico dell’ente, comprensivo delle mansioni di amministratore di sistema
17/05/2021 09:00

Apertura buste: PROCEDURA PER LA FORNITURA DI GEOCOMPOSITI GEOGRIGLIA E BIOSTUOIA
 


fornitura di materiali geocompositi da consegnare presso l’impianto di smaltimento di corinaldo, come meglio specificato nei documenti allegati.
17/05/2021 12:00

Scadenza gara: PROCEDURA APERTA per l’individuazione del soggetto gestore del Progetto SIPROIMI Sistema di Protezione per i titolari di Protezione Internazionale cat. Minori Stranieri non accompagnati - Prog. 946 - PR1 - Colle Sannita - Periodo 01/07/2021 - 30/06/2023
…..
17/05/2021 18:00

Termine chiarimenti: Procedura aperta per l’appalto di lavori di “Messa in Sicurezza e Sistemazione Idrogeologica in Via San Nicola”, codice RENDIS 18IR095/G1, nel Comune di Vaccarizzo Albanese ai sensi dell’art. 60 del D.Lgs. n. 50/2016 con importo complessivo dei lavori pari a € 1.150.174,44 (IVA esclusa), di cui e € 23.174,44 per oneri della sicurezza non soggetti a ribasso;
L’intervento previsto nel progetto riguarda la messa in sicurezza delle aree denominate “bosco
fontana” e “via san nicola” del comune di vaccarizzo albanese, caratterizzate dalla presenza
di frane attive. tale obiettivo è perseguito attraverso la realizzazione di alcune opere di
sostegno in calcestruzzo cementizio armato (paratie e muri tirantati) e con l’utilizzo di interventi
più leggeri e flessibili di ingegneria naturalistica atti alla riprofilatura e alla mitigazione del rischio
a valle degli interventi propriamente strutturali di consolidamento dei versanti e messa in
sicurezza degli edifici per civile abitazione presenti. inoltre, alle opere strutturali si aggiungono
opere di sistemazione dei versanti realizzate con tecniche di ingegneria naturalistica finalizzate
principalmente a evitare fenomeni di erosione per ruscellamento delle acque meteoriche.
gli interventi in progetto prevedono l’incremento della biodiversità attraverso il ripristino delle
caratteristiche naturali ed ambientali delle aree interessate.
18/05/2021 10:00

Termine chiarimenti: LAVORI DI MESSA IN SCUREZZA DEL CENTRO ABITATO DI CANZANO CAPOLUOGO PER GRAVE DISSESTO E RISCHIO IDROGEOLOGICO: VERSANTE PORTA VECCHIA
Gli interventi previsti riguardano la messa in sicurezza urgente della sostruzione di cui all’oggetto, mediante operazioni di consolidamento del terreno tramite: la realizzazione opere provvisionali di protezione, campionamento ed analisi sia delle terre e rocce da scavo sia degli alberi da abbattere, scavi di sbancamento e a sezione obbligata necessari per la definizione dei piani di posa delle fondazioni e per la realizzazione delle strutture di elevazione, realizzazione dei micropali armati con tubolare in acciaio, realizzazione di barbacani, realizzazione dei tiranti attivi costituiti da trefoli inclinati, realizzazione dell’ancoraggio dei tiranti, formazione dei rilevati e degli strati drenanti a tergo delle opere previa stesura del geotessile, realizzazione della muratura a faccia vista, realizzazione di palizzate in legname di castagno scortecciato, demolizione di tratti di muratura, realizzazione di muratura faccia a vista e nuovo parapetto in ferro battuto, realizzazione di tiranti passivi inclinati armati con pali tipo “gewi”, chiusura delle nicchie a parziale mascheratura degli interventi realizzati incongruamente la cui rimozione cagionerebbe ulteriore danno al manufatto, cuci - scuci dei paramenti in pietra disordinata, mattoni pieni e successivo intervento di stilatura dei giunti, intervento di rimozione, restauro e successivo riposizionamento del parapetto in pietra esistente, ripristino dei sovra servizi interferenti.
18/05/2021 12:00

Scadenza gara: MESSA IN SICUREZZA DI TRATTO DI STRADA COMUNALE DI VIA PRATOPRIORE IN PROSSIMITA’ DELL’ABITATO
 

Messa in sicurezza di tratto di strada comunale di via pratopriore in prossimita’ dell’abitato mediante formazione di cordolo su pali a sostegno della sede stradale
18/05/2021 13:00

Termine chiarimenti: LAVORI DI CONSOLIDAMENTO DI SPONDE FLUVIALI CON TECNICHE DI INGEGNERIA NATURALISTICA E RIPULITURA DELL'ALVEO FLUVIALE LUNGO UN TRATTO DEL FIUME FOGLIA IN LOCALITÀ POLVERIERA E LUNGO UN TRATTO DEL FOSSO CA’ GUERRA C/O CAMPO SPORTIVO IN LOCALITÀ CASININA IN COMUNE DI SASSOCORVARO AUDITORE (PU).
Vedi relazione tecnica progetto esecutivo approvato con d.g.u. n. 15 del 24/03/2021.
19/05/2021 12:00

Termine chiarimenti: COMUNE DI PETRELLA TIFERNINA –APPALTO DI SERVIZIO “LAVORI DI MESSA IN SICUREZZA ED EFFICIENTAMENTO ENERGETICO DELL’ASILO COMUNALE” MEDIANTE PROCEDURA NEGOZIATA EX ART. 63 D. LGS. N. 50/2016 AI SENSI DELL’ART. 1, COMMA 2, LETT. B) DEL D.L. N. 76/2020 CON IMPORTO COMPLESSIVO DELL’APPALTO PARI A € 92.506,33 (IVA ESCLUSA) DA ESPLETARE TRAMITE PIATTAFORMA TELEMATICA ASMEL TUTTOGARE
Comune di petrella tifernina –appalto di servizio “lavori di messa in sicurezza ed efficientamento energetico dell’asilo comunale” mediante procedura negoziata ex art. 63 d. lgs. n. 50/2016 ai sensi dell’art. 1, comma 2, lett. b) del d.l. n. 76/2020 con importo complessivo dell’appalto pari a € 92.506,33 (iva esclusa) da espletare tramite piattaforma telematica asmel tuttogare
19/05/2021 12:00

Scadenza albo fornitori: Il Comune di Antrodoco intende avviare un’indagine di mercato finalizzata all’individuazione di operatori economici da invitare, ai sensi dell’art. 1 – comma 2 – lett. b) del D.L. 76/2020, alla procedura di gara per l’affidamento dei lavori di “ADEGUAMENTO SISMICO DEL PALAZZETTO DELLO SPORT DI ANTRODOCO” nel rispetto dei principi di economicità, efficacia, imparzialità, parità di trattamento, trasparenza, proporzionalità ai sensi dell'art. 30 del D.Lgs. 50/2016 e ss.mm.ii. Il presente avviso è finalizzato esclusivamente a ricevere manifestazioni di interesse per favorire la partecipazione e la consultazione del maggior numero di operatori economici in modo non vincolante per l'Amministrazione. Lo stesso non costituisce né un'offerta contrattuale né una sollecitazione a presentare offerta, ne è indetta alcuna procedura di affidamento concorsuale e, dunque, non sono previste graduatorie, attribuzione di punteggi o altre classificazioni di merito. Le manifestazioni di interesse hanno pertanto il solo scopo di comunicare all’Amministrazione Comunale la disponibilità ad essere invitati a presentare l’offerta e non vincola in alcun modo la scrivente Amministrazione. L’Ente si riserva la facoltà di sospendere, modificare o annullare la procedura relativa alla presente indagine di mercato, senza che i soggetti che si siano dichiarati interessati possano avanzare, nemmeno a titolo risarcitorio, alcuna pretesa o diritto di sorta. La presente procedura è sottoposta alle modalità operative previste dall’ Accordo per l’esercizio dei compiti di alta sorveglianza e di garanzia della correttezza e della trasparenza delle procedure connesse alla ricostruzione pubblica post-sisma del 2/2/2021, nonché dall’art. 32 del D.L. 189/2016 e del “Protocollo di legalità” sottoscritto in data 26/07/2017 dal Commissario Straordinario del Governo, dalla struttura di Missione e dalla Regione Lazio, con le relative modalità operative inerenti l’istituzione del presidio di alta sorveglianza dell’Autorità (Unità Operativa Speciale) sugli appalti finalizzati alla ricostruzione pubblica.
 

L’appalto ha per oggetto l'esecuzione di tutte le opere e provviste occorrenti per eseguire e dare completamente ultimati i lavori di cui in premessa come meglio indicati negli elaborati progettuali approvati con d.g.m. n° 146 del 30/12/2020 consultabili nella sezione albo pretorio on line storico del sito internet dell’ente raggiungibile all’indirizzo https://www.halleyweb.com/c057003/mc/mc_p_ricerca.php?servizio=&sto=1
l’esecuzione dei lavori è sempre e comunque effettuata secondo le regole dell’arte e l’appaltatore deve conformarsi alla massima diligenza nell’adempimento dei propri obblighi.
l’importo complessivo dell’appalto, iva esclusa, ammonta ad 192.430,00 € di cui:
  • 177.202,00 € quale importo lavori posti a base d’asta;
  • 15.228,00 € per costi della sicurezza non soggetti a ribasso;
requisiti di qualificazione soa: os21 cl. i o superiore (100% – prevalente)
avvalimento: non ammesso.
 
19/05/2021 15:30

Apertura buste: MESSA IN SICUREZZA DI TRATTO DI STRADA COMUNALE DI VIA PRATOPRIORE IN PROSSIMITA’ DELL’ABITATO
 

Messa in sicurezza di tratto di strada comunale di via pratopriore in prossimita’ dell’abitato mediante formazione di cordolo su pali a sostegno della sede stradale
20/05/2021 10:30

Scadenza albo fornitori: AVVISO PUBBLICO MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PROCEDURA NEGOZIATA, AI SENSI DELL'ART.36 COMMA 2 LETT.B) DEL D.LGS 50/2016 E SS.MM.II., PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PRELIEVO, TRASPORTO E CONFERIMENTO PRESSO IMPIANTI REGIONALI E/O EXTRAREGIONALI DELLA FRAZIONE ORGANICA (EER 20.01.08) DERIVANTE DA RACCOLTA DIFFERENZIATA DEI COMUNI SOCI DELLA S.R.R. ATO11.
 

Servizio di prelievo, trasporto e conferimento presso impianti di recupero regionali e/o extraregionali all'uopo autorizzati della frazione organica proveniente da raccolta differenziata porta a porta dei comuni soci della s.r.r. ato11, dall'impianto di compostaggio di c/da santa maria di sciacca, per un quantitativo presunto stimato in circa 60/90 tonnellate settimanali.
 
20/05/2021 11:00

Apertura buste: PROCEDURA APERTA per l’individuazione del soggetto gestore del Progetto SIPROIMI Sistema di Protezione per i titolari di Protezione Internazionale cat. Minori Stranieri non accompagnati - Prog. 946 - PR1 - Colle Sannita - Periodo 01/07/2021 - 30/06/2023
…..
20/05/2021 12:00

Termine chiarimenti: Affidamento appalto integrato per la progettazione esecutiva ed esecuzione dei lavori di “Ampliamento e adeguamento della rete fognaria con la realizzazione dell’impianto di fitodepurazione alla Fraz. Decorata di Colle Sannita”
...
21/05/2021 12:00

Scadenza gara: Affidamento appalto integrato per la progettazione esecutiva ed esecuzione dei lavori di “Ampliamento e adeguamento della rete fognaria con la realizzazione dell’impianto di fitodepurazione alla Fraz. Decorata di Colle Sannita”
...
21/05/2021 12:00

Termine chiarimenti: PROCEDURA APERTA TELEMATICA PER L’AFFIDAMENTO IN REGIME DI CONCESSIONE NELL'AMBITO DELLE FORME DI PARTENARIATO PUBBLICO-PRIVATO (ART.183 COMMA 15 DEL D. LGS 50/2016) DELLA PROGETTAZIONE DEFINITIVA/ESECUTIVA - COSTRUZIONE - GESTIONE DI UN TEMPIO CREMATORIO NEL CIMITERO DEL COMUNE DI MONTASOLA (RI).
Il project financing in oggetto prevede la concessione per la "progettazione - costruzione - gestione di un tempio crematorio nel cimitero del comune di montasola (ri)”. la concessionaria, dunque, realizzerà a proprie spese: a) indagini geologiche e rilievi; b) progettazione definitiva/esecutiva delle opere; c) costruzione delle opere; d) direzione lavori e collaudo; e) coordinamento sicurezza; f) fornitura di impianti crematori e relativa gestione delle opere e ulteriori spese riportate in dettaglio nel quadro economico allegato (cui si rimanda) che comportano un’entità globale dell’investimento pari ad € € 3.206.219,50 iva inclusa. la presente concessione ha una durata di anni 30 (trenta), a far tempo dalla data di sottoscrizione della convenzione. allo scadere della presente concessione, se la stessa non sarà rinnovata, il concessionario ha l’obbligo di cedere tutte le opere realizzate al comune
21/05/2021 18:00

Scadenza gara: INTERVENTO DI MESSA IN SICUREZZA DEL TERRITORIO A RISCHIO IDROGEOLOGICO - RIPRISTINO DELLE STRUTTURE E DELLE INFRASTRUTTURE DANNEGGIATE A SEGUITO DI CALAMITA' NATURALI - LOCALITA' AREA CIMITERIALE
Intervento di messa in sicurezza del territorio a rischio idrogeologico - ripristino delle strutture e delle infrastrutture danneggiate a seguito di calamita' naturali - localita' area cimiteriale
22/05/2021 13:00

Scadenza albo fornitori: INDAGINE DI MERCATO – Appalto di servizio PROGETTAZIONE DEFINITIVA/ESECUTIVA PER ADEGUAMENTO ANTISISMICO, MESSA IN SICUREZZA, RIGENERAZIONE E RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DELLA PISCINA COMUNITARIA IN SASSOCORVARO mediante procedura negoziata ex art 63 D.Lgs. n. 50/2016 ai sensi dell’art. 1, comma 2, lett. b) del D.L. n. 76/2020 conv. in Legge n. 120/2020 (Decreto Semplificazioni) – Codice CIG: 872007625C – CUP: I73H19000730001
 

Servizi di progettazione per intervento di messa in sicurezza, adeguamento sismico, rimozione amianto, rifacimento ed adeguamento impianti e riqualificazione energetica della piscina comunitaria sita in comune di sassocorvaro-auditore – progettazione definitiva/esecutiva
24/05/2021 10:00

Apertura buste: INTERVENTO DI MESSA IN SICUREZZA DEL TERRITORIO A RISCHIO IDROGEOLOGICO - RIPRISTINO DELLE STRUTTURE E DELLE INFRASTRUTTURE DANNEGGIATE A SEGUITO DI CALAMITA' NATURALI - LOCALITA' AREA CIMITERIALE
Intervento di messa in sicurezza del territorio a rischio idrogeologico - ripristino delle strutture e delle infrastrutture danneggiate a seguito di calamita' naturali - localita' area cimiteriale
24/05/2021 11:00

Apertura buste: Affidamento appalto integrato per la progettazione esecutiva ed esecuzione dei lavori di “Ampliamento e adeguamento della rete fognaria con la realizzazione dell’impianto di fitodepurazione alla Fraz. Decorata di Colle Sannita”
...
24/05/2021 12:00

Scadenza gara: LAVORI DI MESSA IN SCUREZZA DEL CENTRO ABITATO DI CANZANO CAPOLUOGO PER GRAVE DISSESTO E RISCHIO IDROGEOLOGICO: VERSANTE PORTA VECCHIA
Gli interventi previsti riguardano la messa in sicurezza urgente della sostruzione di cui all’oggetto, mediante operazioni di consolidamento del terreno tramite: la realizzazione opere provvisionali di protezione, campionamento ed analisi sia delle terre e rocce da scavo sia degli alberi da abbattere, scavi di sbancamento e a sezione obbligata necessari per la definizione dei piani di posa delle fondazioni e per la realizzazione delle strutture di elevazione, realizzazione dei micropali armati con tubolare in acciaio, realizzazione di barbacani, realizzazione dei tiranti attivi costituiti da trefoli inclinati, realizzazione dell’ancoraggio dei tiranti, formazione dei rilevati e degli strati drenanti a tergo delle opere previa stesura del geotessile, realizzazione della muratura a faccia vista, realizzazione di palizzate in legname di castagno scortecciato, demolizione di tratti di muratura, realizzazione di muratura faccia a vista e nuovo parapetto in ferro battuto, realizzazione di tiranti passivi inclinati armati con pali tipo “gewi”, chiusura delle nicchie a parziale mascheratura degli interventi realizzati incongruamente la cui rimozione cagionerebbe ulteriore danno al manufatto, cuci - scuci dei paramenti in pietra disordinata, mattoni pieni e successivo intervento di stilatura dei giunti, intervento di rimozione, restauro e successivo riposizionamento del parapetto in pietra esistente, ripristino dei sovra servizi interferenti.
24/05/2021 12:00

Scadenza gara: COMUNE DI PETRELLA TIFERNINA –APPALTO DI SERVIZIO “LAVORI DI MESSA IN SICUREZZA ED EFFICIENTAMENTO ENERGETICO DELL’ASILO COMUNALE” MEDIANTE PROCEDURA NEGOZIATA EX ART. 63 D. LGS. N. 50/2016 AI SENSI DELL’ART. 1, COMMA 2, LETT. B) DEL D.L. N. 76/2020 CON IMPORTO COMPLESSIVO DELL’APPALTO PARI A € 92.506,33 (IVA ESCLUSA) DA ESPLETARE TRAMITE PIATTAFORMA TELEMATICA ASMEL TUTTOGARE
Comune di petrella tifernina –appalto di servizio “lavori di messa in sicurezza ed efficientamento energetico dell’asilo comunale” mediante procedura negoziata ex art. 63 d. lgs. n. 50/2016 ai sensi dell’art. 1, comma 2, lett. b) del d.l. n. 76/2020 con importo complessivo dell’appalto pari a € 92.506,33 (iva esclusa) da espletare tramite piattaforma telematica asmel tuttogare
24/05/2021 13:00

Scadenza gara: FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA PER L'ANNO 2022
La presente gara ha per oggetto la “fornitura di energia elettrica per il periodo 01/01/2022–31/12/2022”, per le sedi ed i siti produttivi dell’azienda speciale regionale molise acque
24/05/2021 13:00

Scadenza gara: LAVORI DI CONSOLIDAMENTO DI SPONDE FLUVIALI CON TECNICHE DI INGEGNERIA NATURALISTICA E RIPULITURA DELL'ALVEO FLUVIALE LUNGO UN TRATTO DEL FIUME FOGLIA IN LOCALITÀ POLVERIERA E LUNGO UN TRATTO DEL FOSSO CA’ GUERRA C/O CAMPO SPORTIVO IN LOCALITÀ CASININA IN COMUNE DI SASSOCORVARO AUDITORE (PU).
Vedi relazione tecnica progetto esecutivo approvato con d.g.u. n. 15 del 24/03/2021.
24/05/2021 18:00

Scadenza gara: PROCEDURA APERTA PER LA SELEZIONE DI UNA ENERGY SERVICE COMPANY (ESCO) AI FINI DELL’AFFIDAMENTO DEL CONTRATTO DI PRESTAZIONE ENERGETICA (EPC) AVENTE AD OGGETTO LA CONCESSIONE MISTA DI LAVORI E SERVIZI PER L’EFFICIENTAMENTO RIQUALIFICAZIONE E GESTIONE DELL’IMPIANTO DI PUBBLICA ILLUMINAZIONE DEL COMUNE DI SAN GIACOMO DEGLI SCHIAVONI
Procedura aperta per la selezione di una energy service company (esco) ai fini dell’affidamento del contratto di prestazione energetica (epc) avente ad oggetto la concessione mista di lavori e servizi per l’efficientamento riqualificazione e gestione dell’impianto di pubblica illuminazione del comune di san giacomo degli schiavoni
25/05/2021 09:00

Apertura buste: LAVORI DI MESSA IN SCUREZZA DEL CENTRO ABITATO DI CANZANO CAPOLUOGO PER GRAVE DISSESTO E RISCHIO IDROGEOLOGICO: VERSANTE PORTA VECCHIA
Gli interventi previsti riguardano la messa in sicurezza urgente della sostruzione di cui all’oggetto, mediante operazioni di consolidamento del terreno tramite: la realizzazione opere provvisionali di protezione, campionamento ed analisi sia delle terre e rocce da scavo sia degli alberi da abbattere, scavi di sbancamento e a sezione obbligata necessari per la definizione dei piani di posa delle fondazioni e per la realizzazione delle strutture di elevazione, realizzazione dei micropali armati con tubolare in acciaio, realizzazione di barbacani, realizzazione dei tiranti attivi costituiti da trefoli inclinati, realizzazione dell’ancoraggio dei tiranti, formazione dei rilevati e degli strati drenanti a tergo delle opere previa stesura del geotessile, realizzazione della muratura a faccia vista, realizzazione di palizzate in legname di castagno scortecciato, demolizione di tratti di muratura, realizzazione di muratura faccia a vista e nuovo parapetto in ferro battuto, realizzazione di tiranti passivi inclinati armati con pali tipo “gewi”, chiusura delle nicchie a parziale mascheratura degli interventi realizzati incongruamente la cui rimozione cagionerebbe ulteriore danno al manufatto, cuci - scuci dei paramenti in pietra disordinata, mattoni pieni e successivo intervento di stilatura dei giunti, intervento di rimozione, restauro e successivo riposizionamento del parapetto in pietra esistente, ripristino dei sovra servizi interferenti.
25/05/2021 10:00

Termine chiarimenti:
Servizio di recupero, escluso il trasporto, ad operatore economico dotato di impianto autorizzato, dei rifiuti urbani della frazione “verde”  
C.E.R. 20 02 01 rifiuti biodegradabili

Affidamento del servizio di recupero, escluso il trasporto, ad operatore economico dotato di impianto autorizzato, dei rifiuti urbani della frazione “verde” classificabili con c.e.r. 20 02 01 rifiuti biodegradabili.  trattasi per l’appalto in specie di rifiuti urbani non pericolosi costituiti da materiale biodegradabile ligneo - celluloso prodotto dalle attività di sfalcio / taglio /potatura di vegetali, piante, arbusti, siepi, ecc. svolti dalle utenze domestiche che vengono depositati sia nei contenitori forniti alle utenze nell’ambito della raccolta differenziata rifiuti domiciliare che si svolge nei 19 comuni consorziati sia direttamente nei centri di raccolta rifiuti comunali o consortili, o nell’ambito della raccolta con scarrabili itineranti. tali rifiuti, raccolti e trasportati con autocompattatori e/o autotreni e/o autoarticolati dotati di cassoni scarrabili dall’appaltatore del servizio generale di raccolta rifiuti, per conto della stazione appaltante, devono essere conferiti in unico impianto fisso autorizzato ai sensi del d.lgs. 152/2006 e s.m.i., per operazioni di recupero (allegato c - parte quarta del d.lgs. n. 152/2006, o nel caso di operatore economico con sede in altro paese della u.e., con autorizzazione equipollente vigente (art.49, d.lgs. 50/2016 e s.m.i.), intestato all’offerente medesimo, per i rifiuti di cui al c.e.r.. 20 02 01 rifiuti biodegradabili, per una capacità impiantistica annuale autorizzata stoccabile e movimentabile idonea a trattare la intera quantità presunta di rifiuti raccolti in relazione al presente appalto. periodo appalto triennale presumibilmente dal 16.09.2021 al 15.09.2024. il quantitativo in tonnellate totale per l’appalto in oggetto è stimato in 18.108 tonnellate (media 503 ton./mese (6.036 ton./anno) x 36 mesi, con oscillazione complessivamente del +/- 20% ton. alle stesse condizioni economiche e patti contrattuali. il prezzo unitario a base di gara è pari a 35,00 (trentacinque/00) euro/tonnellata, (oneri sicurezza unitari rischi interferenziali pari a zero/00 euro/ton.), oltre iva, per un importo presunto complessivo pari a: 633.780,00 euro (oneri sicurezza rischi interferenziali totali pari a zero/00 euro), oltre iva.
25/05/2021 10:00

Apertura buste: COMUNE DI PETRELLA TIFERNINA –APPALTO DI SERVIZIO “LAVORI DI MESSA IN SICUREZZA ED EFFICIENTAMENTO ENERGETICO DELL’ASILO COMUNALE” MEDIANTE PROCEDURA NEGOZIATA EX ART. 63 D. LGS. N. 50/2016 AI SENSI DELL’ART. 1, COMMA 2, LETT. B) DEL D.L. N. 76/2020 CON IMPORTO COMPLESSIVO DELL’APPALTO PARI A € 92.506,33 (IVA ESCLUSA) DA ESPLETARE TRAMITE PIATTAFORMA TELEMATICA ASMEL TUTTOGARE
Comune di petrella tifernina –appalto di servizio “lavori di messa in sicurezza ed efficientamento energetico dell’asilo comunale” mediante procedura negoziata ex art. 63 d. lgs. n. 50/2016 ai sensi dell’art. 1, comma 2, lett. b) del d.l. n. 76/2020 con importo complessivo dell’appalto pari a € 92.506,33 (iva esclusa) da espletare tramite piattaforma telematica asmel tuttogare
25/05/2021 15:00

Apertura buste: LAVORI DI CONSOLIDAMENTO DI SPONDE FLUVIALI CON TECNICHE DI INGEGNERIA NATURALISTICA E RIPULITURA DELL'ALVEO FLUVIALE LUNGO UN TRATTO DEL FIUME FOGLIA IN LOCALITÀ POLVERIERA E LUNGO UN TRATTO DEL FOSSO CA’ GUERRA C/O CAMPO SPORTIVO IN LOCALITÀ CASININA IN COMUNE DI SASSOCORVARO AUDITORE (PU).
Vedi relazione tecnica progetto esecutivo approvato con d.g.u. n. 15 del 24/03/2021.
25/05/2021 18:00

Termine chiarimenti: INTERVENTO DI MESSA IN SICUREZZA DEL TERRITORIO A RISCHIO IDROGEOLOGICO CONSISTENTE IN LAVORI DI SISTEMAZIONE DEL VERSANTE PROSPICIENTE LA STRADA COMUNALE SERRA D'AIELLO/CAMPORA SAN GIOVANNI
Intervento di messa in sicurezza del territorio a rischio idrogeologico consistente in lavori di sistemazione del versante prospiciente la strada comunale serra d'aiello/campora san giovanni
26/05/2021 10:00

Apertura buste: FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA PER L'ANNO 2022
La presente gara ha per oggetto la “fornitura di energia elettrica per il periodo 01/01/2022–31/12/2022”, per le sedi ed i siti produttivi dell’azienda speciale regionale molise acque
26/05/2021 12:00

Termine chiarimenti: AFFIDAMENTO SERVIZI TECNICI PER LA PROGETTAZIONE DEFINITIVA ED ESECUTIVA, COORDINATORE PER  LA SICUREZZA IN FASE DI PROGETTAZIONE, , INERENTI I LAVORI DI “MESSA IN SICUREZZA ED EFFICIENTAMENTO ENERGETICO IMMOBILI COMUNALI
Affidamento servizi tecnici per la progettazione definitiva ed esecutiva, coordinatore per  la sicurezza in fase di progettazione, , inerenti i lavori di “messa in sicurezza ed efficientamento energetico immobili comunali
28/05/2021 10:00

Apertura buste: PROCEDURA APERTA PER LA SELEZIONE DI UNA ENERGY SERVICE COMPANY (ESCO) AI FINI DELL’AFFIDAMENTO DEL CONTRATTO DI PRESTAZIONE ENERGETICA (EPC) AVENTE AD OGGETTO LA CONCESSIONE MISTA DI LAVORI E SERVIZI PER L’EFFICIENTAMENTO RIQUALIFICAZIONE E GESTIONE DELL’IMPIANTO DI PUBBLICA ILLUMINAZIONE DEL COMUNE DI SAN GIACOMO DEGLI SCHIAVONI
Procedura aperta per la selezione di una energy service company (esco) ai fini dell’affidamento del contratto di prestazione energetica (epc) avente ad oggetto la concessione mista di lavori e servizi per l’efficientamento riqualificazione e gestione dell’impianto di pubblica illuminazione del comune di san giacomo degli schiavoni
28/05/2021 18:00

Scadenza gara: Procedura aperta per l’appalto di lavori di “Messa in Sicurezza e Sistemazione Idrogeologica in Via San Nicola”, codice RENDIS 18IR095/G1, nel Comune di Vaccarizzo Albanese ai sensi dell’art. 60 del D.Lgs. n. 50/2016 con importo complessivo dei lavori pari a € 1.150.174,44 (IVA esclusa), di cui e € 23.174,44 per oneri della sicurezza non soggetti a ribasso;
L’intervento previsto nel progetto riguarda la messa in sicurezza delle aree denominate “bosco
fontana” e “via san nicola” del comune di vaccarizzo albanese, caratterizzate dalla presenza
di frane attive. tale obiettivo è perseguito attraverso la realizzazione di alcune opere di
sostegno in calcestruzzo cementizio armato (paratie e muri tirantati) e con l’utilizzo di interventi
più leggeri e flessibili di ingegneria naturalistica atti alla riprofilatura e alla mitigazione del rischio
a valle degli interventi propriamente strutturali di consolidamento dei versanti e messa in
sicurezza degli edifici per civile abitazione presenti. inoltre, alle opere strutturali si aggiungono
opere di sistemazione dei versanti realizzate con tecniche di ingegneria naturalistica finalizzate
principalmente a evitare fenomeni di erosione per ruscellamento delle acque meteoriche.
gli interventi in progetto prevedono l’incremento della biodiversità attraverso il ripristino delle
caratteristiche naturali ed ambientali delle aree interessate.
29/05/2021 12:00

Scadenza gara: AFFIDAMENTO SERVIZI TECNICI PER LA PROGETTAZIONE DEFINITIVA ED ESECUTIVA, COORDINATORE PER  LA SICUREZZA IN FASE DI PROGETTAZIONE, , INERENTI I LAVORI DI “MESSA IN SICUREZZA ED EFFICIENTAMENTO ENERGETICO IMMOBILI COMUNALI
Affidamento servizi tecnici per la progettazione definitiva ed esecutiva, coordinatore per  la sicurezza in fase di progettazione, , inerenti i lavori di “messa in sicurezza ed efficientamento energetico immobili comunali
31/05/2021 10:00

Termine chiarimenti:
Servizio di recupero, escluso il trasporto, ad operatore economico dotato di impianto autorizzato, dei rifiuti solidi urbani C.E.R. 20 03 03 residui della pulizia stradale
(cd. “terre da spazzamento”)

Affidamento del servizio di recupero, escluso il trasporto, ad operatore economico dotato di impianto autorizzato, dei rifiuti solidi urbani classificabili con c.e.r. 20 03 03 residui della pulizia stradale.  trattasi per l’appalto in specie di rifiuti urbani indifferenziati derivante dal servizio di spazzamento stradale meccanizzato e misto tramite autospazzatrici effettuato nei n. 19 comuni del consorzio da parte dell’appaltatore del servizio generale di raccolta rifiuti urbani nel territorio consortile, per conto e a spese del consorzio. tali rifiuti, raccolti e trasportati con autotreni e/o autoarticolati dotati di cassoni scarrabili dall’appaltatore del servizio generale di raccolta rifiuti, per conto della stazione appaltante, devono essere conferiti in unico impianto fisso autorizzato ai sensi del d.lgs. 152/2006 e s.m.i., per operazioni di recupero (allegato c - parte quarta del d.lgs. n. 152/2006, o nel caso di operatore economico con sede in altro paese della u.e., con autorizzazione equipollente vigente (art.49, d.lgs. 50/2016 e s.m.i.), intestato all’offerente medesimo, per i rifiuti di cui al c.e.r. 20 03 03 residui della pulizia stradale, per una capacità impiantistica annuale autorizzata stoccabile e movimentabile idonea a trattare la intera quantità presunta di rifiuti raccolti in relazione al presente appalto. periodo appalto triennale presumibilmente dal 01.07.2021 al 30.06.2024. il quantitativo in tonnellate totale per l’appalto in oggetto è stimato in 3.324 tonnellate (media 92,333 ton./mese (1.108 ton./anno) x 36 mesi, con oscillazione complessivamente del +/- 20% ton. alle stesse condizioni economiche e patti contrattuali. il prezzo unitario a base di gara è pari a 95,00 (novantacinque/00) euro/tonnellata, (oneri sicurezza unitari rischi interferenziali pari a zero/00 euro/ton.), oltre iva, per un importo presunto complessivo pari a: 315.780,00 euro (oneri sicurezza rischi interferenziali totali pari a zero/00 euro), oltre iva.
31/05/2021 12:00

Scadenza gara: PROCEDURA APERTA PER L’AFFIDAMENTO, TRAMITE FINANZA DI PROGETTO, DELLA CONCESSIONE  DELLA PROGETTAZIONE, DELL’ADEGUAMENTO STRUTTURALE DELL’IMMOBILE, DELL’ARREDAMENTO DEGLI SPAZI IVI DEFINITI E DELLA GESTIONE DELL’ATTIVITA’ ESERCITATA DALLA CASA DI RIPOSO DELLA CITTA’ DI ASTI.
 



procedura aperta per l’affidamento, tramite finanza di progetto, della concessione  della progettazione, dell’adeguamento strutturale dell’immobile, dell’arredamento degli spazi ivi definiti e della gestione dell’attivita’ esercitata dalla casa di riposo della citta’ di asti.
 
31/05/2021 12:00

Scadenza gara: PROCEDURA APERTA TELEMATICA PER L’AFFIDAMENTO IN REGIME DI CONCESSIONE NELL'AMBITO DELLE FORME DI PARTENARIATO PUBBLICO-PRIVATO (ART.183 COMMA 15 DEL D. LGS 50/2016) DELLA PROGETTAZIONE DEFINITIVA/ESECUTIVA - COSTRUZIONE - GESTIONE DI UN TEMPIO CREMATORIO NEL CIMITERO DEL COMUNE DI MONTASOLA (RI).
Il project financing in oggetto prevede la concessione per la "progettazione - costruzione - gestione di un tempio crematorio nel cimitero del comune di montasola (ri)”. la concessionaria, dunque, realizzerà a proprie spese: a) indagini geologiche e rilievi; b) progettazione definitiva/esecutiva delle opere; c) costruzione delle opere; d) direzione lavori e collaudo; e) coordinamento sicurezza; f) fornitura di impianti crematori e relativa gestione delle opere e ulteriori spese riportate in dettaglio nel quadro economico allegato (cui si rimanda) che comportano un’entità globale dell’investimento pari ad € € 3.206.219,50 iva inclusa. la presente concessione ha una durata di anni 30 (trenta), a far tempo dalla data di sottoscrizione della convenzione. allo scadere della presente concessione, se la stessa non sarà rinnovata, il concessionario ha l’obbligo di cedere tutte le opere realizzate al comune
31/05/2021 15:30

Apertura buste: AFFIDAMENTO SERVIZI TECNICI PER LA PROGETTAZIONE DEFINITIVA ED ESECUTIVA, COORDINATORE PER  LA SICUREZZA IN FASE DI PROGETTAZIONE, , INERENTI I LAVORI DI “MESSA IN SICUREZZA ED EFFICIENTAMENTO ENERGETICO IMMOBILI COMUNALI
Affidamento servizi tecnici per la progettazione definitiva ed esecutiva, coordinatore per  la sicurezza in fase di progettazione, , inerenti i lavori di “messa in sicurezza ed efficientamento energetico immobili comunali
31/05/2021 21:45

Scadenza albo fornitori: AVVISO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE DI UN ELENCO DI PROFESSIONISTI ESTERNI PER L’AFFIDAMENTO DI INCARICHI PER ATTIVITÀ TECNICO PROFESSIONALI (ai sensi degli artt. 157 e 36, del D.Lgs. n. 50/2016 e s.m.i.)
 

In esecuzione della determina n.  395   del 28/07/2020 che il comune di tuscania intende costituire l’elenco  di professionisti abilitati cui attingere per il conferimento di incarichi per attività tecnico professionali in materia di appalti pubblici di importo rientrante nelle fasce previste dall’art. 157 e art. 36 del d. lgs. n. 50/2016 e s.m.i
31/05/2021 21:45

Scadenza albo fornitori: FORMAZIONE E L’UTILIZZO DELL’ELENCO-ALBO APERTO DI OPERATORI ECONOMICI DA INTERPELLARE PER L’AFFIDAMENTO, DI LAVORI,SERVIZI E FORNITURE DI IMPORTO INFERIORE A 1.000.000,00 DI EURO MEDIANTE AFFIDAMENTO DIRETTO O PROCEDURA NEGOZIATA AI SENSI DELL’ART. 36 COMMA 2, LETTERE A), B) C) e C-BIS), DEL DECRETO LEGISLATIVO 18 APRILE 2016 N. 50 E SUCCESSIVE MODIFICHE ED INTEGRAZIONI.

 

Il comune di tuscania intende procedere alla formazione ed all’utilizzo dell’elenco/albo aperto di operatori economici da invitare per l’affidamento per l’anno 2020 e seguenti, diretto o con procedura negoziata, di lavori di importo inferiore a 1.000.000,00 euro, ai sensi dell’art. 36, comma 2, lett. a), b) c) e c-bis), del d.lgs n. 50/2016 ed in conformità alle linee guida n. 4, di attuazione del decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50, recanti “procedure per l’affidamento dei contratti pubblici di importo inferiore alle soglie di rilevanza comunitaria, indagini di mercato e formazione e gestione degli elenchi di operatori economici”,

Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help desk
Per supporto alle Stazioni Appaltanti:
piattaforma@asmel.eu
800165654 int.2

Per supporto agli Operatori Economici:
(+39) 02 40 031 280

Attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 17:30

Piattaforma Gare Associazione ASMEL by STUDIO AMICA SRL

Via Carlo Cattaneo, 9 Gallarate (VA)
Email: piattaforma@asmel.eu