20
FEB 21

Chiarimento n.1 di interesse pubblico

CHIARIMENTO N. 1

(Punto 3.2 del Disciplinare di gara  - Capitolato Speciale di Appalto)

Si comunica che è pervenuta via PEC richiesta da un operatore economico, riferita alla gara di appalto in oggetto, di fissare un appuntamento con il Consorzio per fare una “presa visione” presso i Centri di Raccolta consortili (CdR).

Essendo il tema di pubblico interesse si chiarisce quanto segue.

Al Punto 17 SOPRALLUOGO del Disciplinare di gara - Capitolato Speciale di Appalto è scritto "non è previsto l’obbligo di ricognizione dei luoghi" e quindi non è contemplata alcuna formalizzazione di appuntamenti con il R.U.P. o altri tecnici consortili per accompagnamenti "guidati" di concorrenti in uno o più CdR presenti sul Ns. territorio.

Fermo questo, tutti i CdR consortili, ove si raccolgono i rifiuti da affidare a recupero oggetto di appalto, sono peraltro accessibili al pubblico con gli orari di apertura descritti sul nostro sito web ufficiale alla sezione Centri di Raccolta al link:  http://www.ccs.to.it/uffici-servizi/servizi/centri-raccolta.

In ogni caso il Consorzio ha avvisato i gestori dei vari  CdR  che potrebbero arrivare -   in tali orari di apertura al pubblico -  referenti di Ditte interessate a gare di appalto indette dal CCS, nel caso queste volessero vedere di loro libera iniziativa e  in modo informale il contenuto dei rifiuti nel cassoni di raccolta. In pratica per il CCS nulla-osta a tali accessi "autonomi" in sito, se le Ditte concorrenti lo ritengano necessario.

 

Chieri, 20.02.2021.

Il R.U.P.
Arch. Gianmarco Mottura

Ultimo aggiornamento il 2021-02-20 16:59:35


Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help desk
Per supporto alle Stazioni Appaltanti:
piattaforma@asmel.eu
800165654 int.2

Per supporto agli Operatori Economici:
(+39) 02 40 031 280

Attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 17:30

Piattaforma Gare Associazione ASMEL by STUDIO AMICA SRL

Via Carlo Cattaneo, 9 Gallarate (VA)
Email: piattaforma@asmel.eu