Gara - ID 3025

Stato: Scaduta


Registrati o Accedi Per partecipare

Stazione appaltante Comune di Montorio Al Vomano
ProceduraAperta
CriterioQualità prezzo
OggettoServizi tecnici
Procedura aperta ai sensi dell'art. 60 del d.lgs. 50/2016 e s.m.i., per l'affidamento dei servizi di ingegneria ed architettura per “Progettazione definitiva, comprensiva della relazione archeologica (verifica preventiva di interesse archeologico), relazione geologica (da porre a base di gara ai sensi della circolare ricostruzione pubblica n. 4/2018), di direzione dei lavori, di contabilità e di coordinamento per la sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione”, relativi all’intervento di miglioramento sismico finalizzato al ripristino dell’agibilità del plesso scolastico “Itc Pascal - Succursale” sito in Montorio al Vomano (TE).
CIG8604225F13
CUPG94I19001400001
Totale appalto€ 329.535,66
Data pubblicazione 19/05/2021 Termine richieste chiarimenti Venerdi - 11 Giugno 2021 - 09:58
Scadenza presentazione offerteLunedi - 21 Giugno 2021 - 12:00 Apertura delle offerteGiovedi - 24 Giugno 2021 - 10:00
Categorie merceologiche
  • 713 - Servizi di ingegneria
Descrizione
L’edificio è isolato, si compone di un corpo centrale di forma rettangolare allungata e due bracci laterali che rendono la struttura simmetrica e si sviluppa nei piani: seminterrato, rialzato, primo e sottotetto. Il piano seminterrato, con il fronte nord contro terra, ha accesso da più ingressi posti sul lato sud ed è collegato ai restanti livelli esclusivamente mediante l’ascensore e la scala posizionati sull’ala ovest, tuttavia il vano scala risulta essere chiuso e di conseguenza non utilizzabile. Rispetto alla sagoma dei livelli sovrastanti, a completamento dell’ala est sono presenti locali tombati non direttamente accessibili ma visibili mediante foro ricavato nella muratura. Con molta probabilità la stessa situazione si configura per l’ala ovest ma in questa porzione non vi sono possibilità di ispezione. Al piano rialzato si accede dall’ingresso principale posizionato sul fronte nord (via P. De Angelis) o dall’ ingresso secondario sul lato ovest.
Il piano primo è collegato al livello sottostante mediante due corpi scala e l’ascensore, mentre il piano sottotetto è ispezionabile tramite una botola ubicata in prossimità del vano ascensore.
Gli intonaci sono del tipo tradizionale, i pavimenti realizzati con marmette e cotto nelle aule e nei corridoi ed in ceramica nei bagni. Gli infissi sono in alluminio. Porte esterne ed interne sono in legno. La struttura portante è in muratura costituita da diverse tipologie: muratura in pietrame (talvolta mista a mattoni pieni soprattutto in prossimità delle aperture), muratura in mattoni pieni, muratura in blocchi laterizi semipieni solo per la parte relativa alla scala di più recente costruzione e setti in c.a. formanti parte dell’involucro dell’ascensore. I solai sono realizzati: 1° e 2° impalcato con volte a botte e a crociera, 3° impalcato con travi in acciaio e voltine di mattoni e impalcato di copertura in laterocemento costituito da travetti in c.a.p., pignatte e sovrastante solettina in c.a. dello spessore totale di 16 cm (12+4). I solai del primo, secondo e terzo impalcato risultano essere privi di coronamenti orizzontali mentre l’impalcato di copertura risulta essere caratterizzato da travi in c.a. e tiranti in acciaio.
Il progetto fu approvato dal C. C. il 7/11/1911 e dal Genio Civile il 2/11/1911. I lavori per le “Scuole Elementari Urbane per 578 alunni d’ambo i sessi” furono appaltati con Contratto d’appalto del 8/2/1913 ed ebbero inizio nell’aprile del 1913. Questi riguardarono la costruzione dell’edificio scolastico “ad esclusione della sistemazione del piano terraneo ed al trasporto dell’acqua”. Conclusi nel 1916, i lavori vennero collaudati il 17/7/1917. Nel 1918 vennero effettuati i “lavori per la sistemazione dei locali terranei dell’edificio scolastico urbano” consistenti nella esecuzione di “intonaci, pavimenti, porte, finestre ecc…e sterro delle adiacenze dell’edificio”, collaudati il 7/7/1921.
Con delibera della G. C. del 2/9/1972 fu approvato il progetto per la sostituzione della copertura in legno esistente con travi e cordoli in c.a.
Nel 1998 tutti gli infissi esterni in legno sono stati sostituiti con nuovi infissi esterni in alluminio (finestre).
Nel 2002-2004 a cura della Provincia di Teramo furono eseguiti Lavori di adeguamento alle norme di sicurezza, igiene ed agibilità e manutenzione straordinaria”.
Nell’ anno 2015 sono stati realizzati interventi che hanno riguardato alcune porzioni del piano seminterrato, consistenti nell’inserimento del vespaio areato, nel rifacimento degli impianti, alcune opere di finitura nonché la rimozione di una porzione di terreno sulle ali al fine di rendere accessibili i relativi vani. In questo ultimo intervento non sono stati coinvolti elementi strutturali.
Fasi costruttive Per quanto sopra esposto, le fasi costruttive dell’edificio risultano essere le seguenti:
1) 1911 – 1917: Realizzazione struttura e completamento piani rialzato e primo;
2) 1918 – 1921: Completamento piano seminterrato;
3) 1972 – 1980 circa: Ricostruzione del tetto con sostituzione delle orditure in legno con travi e cordoli in c.a.;
4) 2002 – 2004: “Lavori di adeguamento alle norme di sicurezza, igiene ed agibilità e manutenzione straordinaria” ai piani rialzato e Primo;
5) 2015: opere di ristrutturazione del piano seminterrato senza interventi sugli elementi strutturali.
Struttura proponente Comune di Montorio al Vomano
Responsabile del servizio Ing. Caterina Mariani Responsabile del procedimento MARIANI CATERINA
Allegati
File pdf determina-n-32-del-21-01-2021-a-contrarre- - 1.35 MB
19/05/2021
File pdf modello-1-domanda-partecipazione - 396.75 kB
19/05/2021
File pdf modello-2-dgue - 1.03 MB
19/05/2021
File pdf modello-4-offerta-economica-soggetto-idoneit-individuale - 303.72 kB
19/05/2021
File pdf modello-5-offerta-economica-soggetto-idoneit-plurisoggettiva - 323.31 kB
19/05/2021
File pdf schema-di-contratto-per-servizi-di-ingegneria-ed-architettura - 759.94 kB
19/05/2021
File p7m bando-di-gara.pdf - 482.05 kB
19/05/2021
File p7m disciplinare-di-gara.pdf - 828.05 kB
19/05/2021
File p7m capitolato-speciale-descrittivo-e-prestazionale.pdf - 760.46 kB
19/05/2021
File pdf studio-fattibilit-pascal - 16.08 MB
19/05/2021

Lotti

OggettoProcedura aperta ai sensi dell'art. 60 del d.lgs. 50/2016 per l'affidamento dei servizi di ingegneria ed architettura per “Progettazione definitiva, comprensiva della relazione archeologica (verifica preventiva di interesse archeologico), rela-zione geologica, (da porre a base di gara ai sensi della circolare ricostruzione pub-blica n. 4/2018), di direzione dei lavori, di contabilità e di coordinamento per la si-curezza in fase di progettazione ed esecuzione” relativamente all’intervento di miglioramento sismico finalizzato al ripristino dell’agibilità del plesso scolasti-co “Itc Pascal - Succursale” sito in Montorio al Vomano (TE).
CIG8604225F13
Totale lotto € 329.535,66
Durata 24 Mesi
Descrizione Procedura aperta ai sensi dell'art. 60 del d.lgs. 50/2016 per l'affidamento dei servizi di ingegneria ed architettura per “Progettazione definitiva, comprensiva della relazione archeologica (verifica preventiva di interesse archeologico), relazione geologica, (da porre a base di gara ai sensi della circolare ricostruzione pubblica n. 4/2018), di direzione dei lavori, di contabilità e di coordinamento per la sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione” relativamente all’intervento di miglioramento sismico finalizzato al ripristino dell’agibilità del plesso scolastico “Itc Pascal - Succursale” sito in Montorio al Vomano (TE).
Categorie merceologiche 713 - Servizi di ingegneria
Ulteriori informazioni

Chiarimenti

  1. 03/06/2021 12:33 -

    Si, si possono utilizzare 3 fogli A3 anzichè 6 fogli A4. Le copertine e indici non sono inclusi nel conteggio del numero di fogli ammessi.  
    03/06/2021 18:13
  2. 08/06/2021 12:24 -

    I servizi riguardanti la sicurezza devono essere riferiti sia al coordinamento della sicurezza in fase di progettazione che al coordinamento in fase di esecuzione. 
    08/06/2021 13:15
  3. 08/06/2021 16:47 -

    Si, devono esserre almeno 2 servizi per coordinatore per la sicurezza in fase di progettazione e 2 servizi per coordinatore per la sicurezza in fase di esecuzione.
    10/06/2021 11:49

Registrati o Accedi Per partecipare


Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help desk
Per supporto alle Stazioni Appaltanti:
piattaforma@asmel.eu
800165654 int.2

Per supporto agli Operatori Economici:
(+39) 02 40 031 280

Attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 17:30

Piattaforma Gare Associazione ASMEL by STUDIO AMICA SRL

Via Carlo Cattaneo, 9 Gallarate (VA)
Email: piattaforma@asmel.eu